• Home > Gossip > TRE COMUNISTI CAMUFFATI LANCIANO IL REFERENDUM
  • stampa articolo

    TRE COMUNISTI CAMUFFATI LANCIANO IL REFERENDUM

    88A

    La richiesta arriva dal ‘Comitato Autostoppisti' che questa mattina si è presentato alla libreria Tarantola lanciando un referendum per riappropriarsi del centro storico. A intervenire sono stati i tre promotori: Ivano Marchiol, Laura Frattasio e Veronica Sauchelli (vedi foto). «Il centro storico deve rinascere dalla zona a traffico limitato, a cominciare da una delle sue strade simbolo, via Mercatoecchio – hanno spiegato - Lo strumento del referendumè un’importante opportunità di partecipazione cittadina. Il centro di Udine è un bene di tutti, non solo dei residenti del centro o di chi vi lavora. Non ci è riuscita l’amministrazione comunale guidata da Honsell, ha peggiorato le cose la giunta Fontanini che anziché sanare le manchevolezze ha deciso di andare in direzione diametralmente opposta». Un comitato guidato da tre persone fuori dalla politica che hanno a cuore solo il bene della propria città. Purtroppo no. Si è trattato di uno dei soliti bluff mal organizzati dal Pd e coperti goffamente dalla stampa di sinistra. Laura Frattasio è stata candidata recentemente nella lista civica di Enzo Martines; Veronica Sauchelli si occupa di comunicazione per l'associazione Vicino/Lontano e ha collaborato con varie campagne elettorali della sinistra; Ivano Marchiol è un dipendente regionale che segue il progetto Come - In, attraverso la collaborazione di una rete di musei, associazioni di disabili e accademici. In sala, casualmente, erano presenti tra il pubblico i consiglieri comuali Alessandro Venanzi, Enzo Martines, Federico Pirone, Lorenzo Patti, Monica Paviotti, Cinzia Del Torre e il coordinatore di Innovare Massimo Ceccon.



Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ