• Home > Gossip > NASCE L'ATI NATALIZIA CONFCOMMERCIO - APS BRAINERY
  • stampa articolo

    NASCE L'ATI NATALIZIA CONFCOMMERCIO - APS BRAINERY

    70A

    "I commercianti del Villaggio tutti ringraziano l'associazione di promozione sociale Brainery Academy e la signora Sonia Liuzzi di Confcommercio per il sostegno avuto e la grande partecipazione alla realizzazione delle luci di Natale!' Evviva il Villaggio dei Pecile!" - E' questo il post (vedi foto) scritto da Villaggio dei Pecile, associazione di cui ancora non siamo riusciti a capire chi sia il presidente e chi faccia parte del direttivo, in cui si ringrazia l'Aps Brainery Academy e Confcommercio per il sostegno avuto nella realizzazione delle luci natalizie. Ma per quale ragione i commercianti di Largo dei Pecile si sono affidati ad un associazione di promozione sociale? Per quale ragione un'associazione di promozione sociale e Confcommercio hanno condiviso un progetto visto che la valenza sociale di una Aps deriva dal fatto che esse non sono assimilabili a quelle associazioni che hanno come finalità la tutela esclusiva di interessi economici dei membri, proprio come, ad esempio, avviene nelle associazioni sindacali, di partito o di categoria (art. 2, secondo comma della legge7 dicembre 2000, n. 383)? E poi la domanda per i contributi natalizi è riservata proprio alle associazioni di vie e di categorie, quindi è palese la contraddizione. Facendo questo post, Villaggio dei Pecile, si è accorto di aver messo in evidenza (vedi foto) le auto che sostano regolarmente nella pista ciclabile di via Cosattini? E' un caso che ad affiancare il presidente di Askii Brainery, Mariella Ciani, nel team "dell'accademia"ci sia dal 2016 anche la consigliera comunale Sara Rosso (Libreria Friuli)? Chi e come ha dato mandato concretamente alla Aps Brainery Academy di occuparsi della realizzazione delle luminarie natalizie e di fare domanda per ottenere un pubblico contributo?

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ