• Home > Gossip > GATTO COLPITO DA UNA FRECCIA DI BALESTRA PER GIOCO
  • stampa articolo

    GATTO COLPITO DA UNA FRECCIA DI BALESTRA PER GIOCO

    1698A

    Lui per gli addetti del Rifugio di Villotta è Balu, per qualcun altro è solo un gatto e per qualcuno è stato un gioco, un bersaglio. Arrivato in clinica il 29 settembre dalla strada che collega Aviano a Piancavallo con una freccia di balestra ancora in sede (vedi foto), sono state fornite tutte le cure del caso e la freccia non ha toccato organi vitali ma gli ha rotto una costola e portato a un importante emorragia. L'aggravante in tutto è che chi l’ha quasi ucciso, dopo averlo fatto ha recuperato la punta della freccia e lo ha lasciato lì agonizzante. Sono già state fatte tutte le denunce del caso ma, se qualcuno ha visto qualcosa o sa qualcosa può contattare la Clinica Rifugio di Villotta. Questi crimini non devono restare impuniti. Balu’ è un gatto selvatico che da qualche mese vive libero nella zona di pra de plana a Piancavallo in comune di Aviano (PN) dove viene alimentato da una signora li residente, li non c’è nulla e nemmeno altri abitanti quindi si può presupporre che a compiere il gesto infame sia stato qualcuno di passaggio ma non un residente. Dopo essere stato colpito dalla freccia Balu’ si è trascinato fino a casa di questa signora che lo alimentava quasi a chiedere aiuto e lei ha attivato i soccorsi. Oggi sta un po’ meglio, inizia a muoversi anche se poco e piano nella gabbia, urina, mangia qualche crocchino e soprattutto inizia a ringhiare e a far fronte a chi lo accudisce come è giusto che sia da parte di un gatto selvatico e, considerando che fino a ieri non ne aveva la forza per i veterinari che lo curano è un passo avanti.

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ