**
  • Home > Gossip > GIORGIO JANNIS IL NOIOSO ESPERTO SOCIAL ANTI LEGA
  • stampa articolo

    GIORGIO JANNIS IL NOIOSO ESPERTO SOCIAL ANTI LEGA

    12o

    Presidente di NuoviAbitanti, associazione culturale. Cultura TecnoTerritoriale e Abitanza digitale. Tra i fondatori della Rete di Economia Solidale del Friuli Venezia Giulia RESFVG. Gestisce la pagina Facebook di Radio Onde Furlane e dello Stallo della Civiltà (vedi foto). Ha frequentato il DAMS a Bologna appassionandosi in filosofia del linguaggio e semiotica. Negli ultimi quindici anni ha offerto consulenza a numerose Amministrazioni prevalentemente di centrosinistra (Regione, Provincia, reti di Comuni, reti di scuole) sulla comunicazione, le politiche giovanili, gli strumenti multimediali e ambienti collaborativi, la partecipazione dei cittadini a meccanismi consultivi e deliberativi. Giorgio Jannis ha iniziato varie pagine Facebook lasciandole sempre a metà dell'opera, come ha fatto con Lo Stallo della Civiltà (vedi foto) il cui ultimo post risale a metà del 2017, oppure con Vespismo di fatto fermo al 2015. La sua passione indicare targhe di vetture in sosta vietata, commentare negativamente tutto quello che non appartiene alla sua cultura politica, offendere tramite post appositi la Lega fino a insultare il senatore Pittoni per il suo titolo di studio. Nelle informazioni sulla pagina Facebook, sempre da lui gestita, Rete di economia solidale del Fvg scrive: "Rete di persone e organizzazioni che, facendo buone pratiche (i nodi della rete) fra loro legate (le connessioni), intende promuovere in Friuli VG una società della Decrescita e una economia di tipo ecosolidale. Partecipa, suggerisci, condividi", poco sotto alla voce CHI SIAMO scrive: "Siamo una rete di persone e organizzazioni che, facendo buone pratiche (i nodi della rete) fra loro legate (le connessioni), intende promuovere in Friuli Venezia Giulia una società della Decrescita e una economia di tipo ecosolidale": un pò monotono e ripetitivo per essere un grande esperto di linguaggio e semiotica.

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ