il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
AVVISO A ZANNIER: NO COMMENT DAI VERTICI LEGHISTI

UDINE INVASA DA PROSTITUTE AFRICANE

Sebbene l'immagine sia scura si può vedere (vedi foto) una prostituta ferma in via de Rubeis, fuori dall'ex Farmacia Favero. Stessa scena nelle altre vie limitrofe alla stazione ferroviaria. Sabato sera alle ore 22, è bastato fare un giro in auto per vedere ferme in ogni angolo delle strade decine di prostitute straniere e prevalentemente di colore: via de Rubeis, via Battistig, via Percoto, via Nievo, via Ciconi. Prostitute munite di cellulare che vengono accompagnate da furgoncini e poi riprese nelle tarde ore della notte. Ma dove vivono queste donne durante il giorno e con che documenti soggiornano in Italia? Sono mai state sottoposte ad un controllo sanitario?