**
  • Home > Gossip > IL PATTO DELLA PORCHETTA PREMIA FANNY CODARIN
  • stampa articolo

    IL PATTO DELLA PORCHETTA PREMIA FANNY CODARIN

    99l

    Ieri pomeriggio è stato nominato presidente del Consiglio Regionale Pier Mauro Zanin grazie alla tenuta del Patto della Porchetta. Che fra Zanin e Riccardi i rapporti non fossero idilliaci si sapeva, ma la debolezza di Riccardi dopo la scelta di non candidarsi e la forza di Zanin risultato il primo degli eletti fra gli azzurri ha permesso la chiusura del cerchio. Riccardi, ormai abituato ad abbandonare i suoi fedelissimi, ha stroncato ogni legittima ambizione a Franco Mattiussi, dando il via libera a Pier Mauro Zanin che solo pochi mesi prima era stato indicato come l'unico forzista in grado di svolgere il delicato e complesso ruolo di capogruppo. Ma quale è stato il piede di porco che ha permesso di forzare ogni porta chiusa per far rispettare il Patto della Porchetta? Il coinvolgimento della segretaria di Riccardo Riccardi, Fanny Codarin (vedi foto), all'ambito posto di capo gabinetto del consiglio regionale (105mila euro). Per questo incarico già Sandra Savino minacciò di cacciare Ettore Romoli in letto di morte. La cosa ieri si è ripetuta, tanto che invece di essere a fare il suo lavoro a Montecitorio, Sandra Savino ha trascorso assieme all'esterno Riccardo Riccardi e a Fanny Codarin, il pomeriggio fra i corridoi di Palazzo Oberdan a dare disposizioni al gruppo di Forza Italia e a trattare con gli altri partiti l'elezione a Presidente di Zanin. A questo punto si tratta di attendere solo qualche mese il termine dell'incarico del prezioso Giorgio Baiutti per la nomina a capo gabinetto di Fanny Codarin, eterno braccio destro di Riccardo Riccardi.

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ