**
  • Home > Gossip > GIBELLI: DOPPIO STIPENDIO E ACCORDI VERBALI
  • stampa articolo

    GIBELLI: DOPPIO STIPENDIO E ACCORDI VERBALI

    1596A SCARICA PDF

    Con Decreto del Presidente della Regione il 22 maggio 2018 Tiziana Gibelli (vedi foto) è stata nominata Assessore regionale alla Cultura e allo Sport della Regione Autonoma Fiuli Venezia Giulia. Tuttavia, ad oggi, l'assessore regionale deve ancora chiudere il rapporto di lavoro con Navigli Lombardi, società scarl a capitale prevalentemente pubblico, di cui perarltro dal sito ufficiale Tiziana Gibelli risulta ancora nella veste di direttore, ruolo che se svolto in Regione Fvg o in rapporti con la Regione è causa di incompatibilità. In Friuli Venezia Giulia non esiste il ruolo dell'assessore regionale part - time, come previsto presso le amministrazioni comunali, considerato l'impegno e la mole di lavoro di un membro dell'esecutivo. Nasce da questi presupposti l'interrogazione che il consigliere regionale Cristiano Shaurli muove al Governatore per sapere quali siano gli esclusivi accordi con l'amministrazione regionale che permettono all'assessore Gibelli di mantenere l'incarico di lavoro a Milano e di percepire contestualmente l'indennità di assessore regionale. A fronte di ciò Tiziana Gibelli con verve tipica della prima repubblica risponde (vedi Pdf allegato): "Last but not least, in tutta la mia lunga vita professionale ho sempre tenuto fede ai miei impegni lavorativi e così ho fatto con Navigli Lombardi scarl con la quale hpo un contratto che scade il 30 giugno prossimo. Se non avessi potuto farlo non avrei accettato l'incarico di assessore regionale". Tiziana Gibelli allega quindi una lettera protocollata 22 giugno 2018 (vedi allegato Pdf), cioè un mese esatto dopo la sua nomina, in cui chiede al Direttore Generale Franco Milan l'IBAN a cui versare i trentunesimi/trentesimi di indennità che "non mi spettano". Nella lettera fa riferimento ad un "accordo verbale", altra prassi che nella pubblica amministrazione non esiste assolutamente. Colpisce anche la comunicazione finale in cui notifica alla Regione Fvg l'avvenuto cambio di residenza da Milano a Polcenigo (Pn).  Ecco adesso è l'assessore di Pordenone in quota a Forza Italia!

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ