**
  • Home > Gossip > FORZA ITALIA: CAPITA A CHI TIENE FAMIGLIA
  • stampa articolo

    FORZA ITALIA: CAPITA A CHI TIENE FAMIGLIA

    1583A

    Non è giusto che le colpe dei padri ricadano sui figli e non è giusto che quelle dei mariti ricadono sulle mogli. Tuttavia in Forza Italia la casualità è più che di casa nei piani alti dei dirigenti regionali e nazionali del Friuli Venezia Giulia. Capità così che un potente membro dell'esecutivo abbia il figlio assunto in una grossa società che lavora nel settore del suo referato, oppure capita che un neo deputato abbia la moglie assunta nella segreteria particolare di un altro potente membro dell'esecutivo. Capita che il marito di una deputata lavora nello stesso dettore in cui operava la moglie oppure capita che un'altra potente deputata abbia il fratello impegnato da tempo in commissariamenti o liquidazioni. Capita che il mandatario elettorale di un potentissimo dirigente azzurro possieda una società assieme al coordinatore provinciale dello stesso partito che opera praticamente in regime di monopolio e capita che a gestire la Sanità ci sia un politico dello stesso partito del re delle case di riposo. Capita che il figlio di un big della regione, amico dell'assessore regionale allo Sport, lavori nella stessa società del presidente di una squadra sportiva. Capita che il capogruppo in consiglio regionale di Forza Italia sia dirigente di una partecipata di Ambiente e Servizi. A noi non capita...

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ