**
  • Home > Gossip > MARTINES CERCA LA VERITA' PER REGENI A CALCIOBALILLA
  • stampa articolo

    MARTINES CERCA LA VERITA' PER REGENI A CALCIOBALILLA

    1570A

    Enzo Martines (vedi foto) in un post sul suo profilo Facebook strumentalizza il caso Regeni e quanti fino ad oggi stanno lottando realmente per giungere ad una verità definitiva sulla sua morte. Unisce in un solo minestrone la morte di Regeni con il suo odio per Salvini e la Lega del sindaco Fontanini. Dopo aver fatto una sviolinata al super finanziato circolo Arci MissKappa, sede di tutte le associazioni comuniste del territorio, si vanta di "giocare a calcetto assieme a Rudy Buset", segretario di Isabella De Monte vicino ad uno dei tanti striscioni dedicato a Regeni. E' forse una iniziativa eroica, utile o almeno intelligente? Naturalmente non mancano i like dei soliti utili supporter. Ecco il testo integrale: "Il Circolo Arci MissKappa anche quest’anno ha inaugurato l’estate con la sua iniziativa all’aperto, e tra le iniziative, impegni e proposte politiche, non è mancato lo striscione dedicato a Giulio Regeni.Un caso che il ministro Salvini vuole derubricare a fardello: intralc io alla sua politica sull’immigrazione, a favore di una realpolitik stracciona e approssimativa. Per avere buoni rapporti con l’Egitto, siamo pronti a sacrificare tutto, spiega Salvini. Peraltro con questo pensiero di fondo, il Governo mostra il lato più sfacciato della cultura anti europeista. Regeni è stato assassinato brutalmente contro tutti i principi democratici e civili sui quali l’Europa è stata costruita nel secondo dopoguerra e sui quali siamo tutti progrediti. La breve storia di Giulio Regeni è la rappresentazione di una società che ha creato occasioni, che ha cresciuto in sé generazioni di cittadini votati al progresso, alla ricerca delle cause di disuguaglianza in tutte le parti del mondo. Regeni è un italiano, un europeo che dall’Europa parte per seguire i suoi studi e indagare l’attuazione dei diritti sui quali noi siamo cresciuti. È morto in Egitto nel nome delle idee fondanti della cultura europea: rappresenta la meglio gioventù Italiana ed europea, alla ricerca dei nostri valori, quelli sui quali dovremmo cercare di costruire i rapporti internazionali, con tutte le altre civiltà del pianeta. Salvini di tutta 'sta roba evidentemente non sa che farsene. E invece io e Rudi Buset giochiamo a calcetto senza dimenticare chi viene trucidato nel nome della libertà, della democrazia, della possibilità di formarsi per riuscire a lasciare un segno a favore del benessere di tutti. Anche di quelli che non sono nati o cresciuti in Occidente".

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ