**
  • Home > Gossip > BERTOSSI: STORIA DELL'ULTIMO DEI MOHICANI
  • stampa articolo

    BERTOSSI: STORIA DELL'ULTIMO DEI MOHICANI

    1541A SCARICA PDF

    Leggendo il profilo Linkedin del consigliere comunale Enrico Bertossi (vedi foto) si riscontrano alcune omissioni o imprecisazioni. Scrive: dal 1980 al 2003 è stato consigliere delegato della "Storica lavanderia industriale" fondata nel 1927 leader nel lavaggio e noleggio biancheria per ospedali, case di riposo e comunità nel nord est. Nel 2003 occupava 120 dipendenti rispetto ai 35 della fine degli anni settanta. Dal 2004 fa parte del gruppo Servizi Italia". Da diversi anni la lavanderia appartiene alla Euro & Promos, società il cui Ceo ed azionista di maggioranza è l'attuale assessore alle attività produttive Sergio Bini (Progetto Fvg). Scrive inoltre: amministratore unico di Wkk Srl (vedi Pdf allegato), è una società dinamica e innovativa con sede a Udine che mette al servizio del sistema imprenditoriale conoscenze ed esperienze di altissimo livello, in particolare nella gestione e progettazione di lavanderie industriali e attività di servizi alle imprese. Si occupa per tutte le imprese anche di riorganizzazione delle reti commerciali e dei relativi canali di vendita, ricerca di nuovi clienti sul mercato italiano ed estero, servizi di brockeraggio energetico. Fornisce infine attività di consulenza aziendale relativamente al marketing strategico e operativo, cura la comunicazione di impresa volta alla riqualificazione dell’ immagine aziendale e i rapporti con i media. Ma di quali Lavanderie è stato o è consulente Enrico Bertossi? Forse di quelle attualmente di Sergio Bini? Quali sono i giornalisti che collaborano o lavorano per la Wkk srl di Enrico Bertossi nella gestione degli uffici stampa? Forse un consigliere comunale di opposizione dovrebbe essere tenuto ad una maggiore trasparenza su Linkedin e in pubblico. Intanto da indiscrezioni politiche il movimento civico Prima Udine di Enrico Bertossi viene dato in avvicinamento a Progetto Fvg di Sergio Bini.

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ