**
  • Home > Gossip > TANTO PSI E POCA CULTURA PER LA ROSSA DEI NAVIGLI
  • stampa articolo

    TANTO PSI E POCA CULTURA PER LA ROSSA DEI NAVIGLI

    1521A

    Nel Friuli di Pierpaolo Pasolini, di Carlo Sgorlon e di Pierluigi Cappello, nella provincia che ospita Pordenone Legge, una delle più importanti vetrine culturali, nella regione del Premio Nonino, Sandra Savino e Franco Dal Mas indicano come assessore regionale alla cultura e allo sport la neo pensionata milanese socialista, esperta in marketing, Tiziana Gibelli (vedi foto). La lista di nomi del mondo della cultura, da cui attingere un assessore, in Friuli non sarebbe mancata, ma è prevalsa la logica dell'amicizia e dell'appartenenza politica nella prima repubblica. Imbarazzante la doppia affermazione "calcistica" della rossa dei navigli: "Tifo Milan e Udinese; il sindaco di Vivaro mi ha invitato ad un torneo giovanile a cui parteciperò". Ma come può il sindaco di Vivaro essere già in possesso del cellulare della "rossa dei navigli" prima ancora del suo insediamento? Semplice: il sindaco Mauro Candido è un fedelissimo del senatore azzurro Franco Dal Mas, talent scout della neo pensionata.

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ