• Home > Gossip > L'OMBRA DEL VOTO DI SCAMBIO CON FEDERCACCIA FVG
  • stampa articolo

    L'OMBRA DEL VOTO DI SCAMBIO CON FEDERCACCIA FVG

    1463A

    Quello che vi mostriamo oggi (vedi foto documento) è il testo di una scrittura privata fra Federcaccia Fvg, rappresentata dall'avvocato Paolo Viezzi ed una lobby trasversale di candidati consiglieri regionali. Il testo fa rabbrividre se si pensa al possibile "voto di scambio" contenuto nel documento. A far rabbrividire è anche il comportamento umano dei singoli consiglieri che non esitano a firmare una sentenza di morte per la fauna regionale in cambio di una manciata di voti. Il testo finale del documento recita testualmente: "Condivido l'intero documento programmatico della Federcaccia Fvg per il quinquennio 2018 - 2023 (come approvato nella seduta del Consiglio regionale FIDC FVG del 29/03/2018) composto da 22 pagine lettere: A) Premesse B) riconoscimento della rilevanza ed indispensabilità della caccia, della pesca, ddell'agricoltura e dell'allevamento; C) Principali punti programmatici "in generale" della federcaccia Fvg con sottonumerazioni; D) principali punti programmatici specifici in relazione ad alcune delle necessità del mondo venatorio con relative sottonumerazioni da 1 a 7. Mi impegno, altresì, ad informare e consultare sempre e tempestivamente la Federcaccia Fvg, nell'esercizio del mio possibile mandato o incarico, nonchè a collaborare con il sodalizio, acquisendo da esso pareri o indicazioni in relazione ad ogni questione, iniziativa di legge, ipotesi regolamentare o altro che possa avere ad oggetto le materie descritte nel presente documento. Mi rendo disponibile a partecipare ad incontri informativi, divulgativi, ed operativi per il perseguimento dei fini istituzionali della Federcaccia Fvg che dichiaro di ben conoscere". Firmatari del seguente accordo sono i candidati consiglieri regionali: "Gianbattista Turidano (Fdi), Giorgio Filaferro (Progetto Fvg), Paolo Urbani (Udc), Carlo Candido (Pd), Roberto Sabbadini e Elia Vezzi (Forza Italia), Stefano Mazzolini, Elia Miani e Lorenzo Tosolini (Lega Nord), Giorgio Ret, Giuseppe Sibau e Valter Santarossa (AR).

Responsabilità dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli è unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

MARCO BELVISO
CASELLA POSTALE
N°30 UDINE CENTRO
perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ