**
  • Home > Gossip > MARTINES E LA BRIGATA GARIBALDI FERMI A 73 ANNI FA
  • stampa articolo

    MARTINES E LA BRIGATA GARIBALDI FERMI A 73 ANNI FA

    1451A

    9 aprile 2018: a ridosso dalle elezioni comunali il candidato sindaco del Pd, ex area Civati, Enzo Martines, sente la necessità di farsi uno spot su Facebook dedicato "ai trenta combattenti per la libertà dall'odio nazifascista". Il post (vedi foto) con l'immagine di una serie di fazzoletti rossi al collo recita testualmente: "Il 9 aprile di ogni anno, è una delle tre date di riferimento che Udine dedica alla libertà conquistata con la Resistenza. Dopo l’11 febbraio, nel ricordo dei 21 fucilati al cimitero, e in attesa della grande manifestazione del 25 Aprile, a Udine per tutto il Friuli, oggi abbiamo ancora una volta ricordato i fucilati alle carceri nel ‘45. Sindaci, autorità, partigiane e partigiani, persone che fanno della memoria, uno strumento di libertà e di monito a favore di un futuro pacificato". Oltre ad una discontinuità con Honsell, Enzo Martines dovrebbe cercare di superare anche i partigiani delle brigate Garibaldi, non parlando di 73 anni fa ma dei prossimi cinque anni. A terrorizzare gli abitanti di Udine oggi sono profughi, zingari e clandestini, non certo l'arrivo dell'esercito nazista.

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ