il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
REPORT SUL CASO MASCHERINE FARLOCCHE FVG

L'OMBRA DI SARO DIETRO IL KOMPAGNO BERTOSSI

"Una mossa azzardata e irresponsabile" - così è stata definita dagli alleati di Forza Italia la scelta di candidare a sindaco di Udine Enrico Bertossi (vedi foto). A renderlo inaccettabile sarebbe stato non solo il suo lungo passato a sinistra con incarichi istituzionali di primo piano ma anche la sequenza di insulti che Bertossi ha lanciato dalle colonne dei quotidiani locali a Massimo Blasoni, Alessandro Colautti e Pietro Fontanini. Resta adesso da capire per quale ragione Forza Italia abbia deciso di spendere ugualmente il suo nome. Qualcuno ipotizza un dispetto al plurivitaliziato Fontanini, qualcun altro un possibile scambio di preferenze in vista delle regionali fra le sue civiche e la lista regionale di Forza Italia, qualcun altro ancora scommette su un interessamento diretto di Ferruccio Saro, ormai leader assoluto del centrodestra regionale. Ma Udine non è Martignacco e la proposta è stata immediatamente rispedita al mittente.