• Home > Gossip > VIRUS SAVINO: AUMENTANO LE VITTIME IN FORZA ITALIA
  • stampa articolo

    VIRUS SAVINO: AUMENTANO LE VITTIME IN FORZA ITALIA

    1391A

    Forza Italia Fvg aveva due vice coordinatori regionali: Massimo Blasoni, noto e potente imprenditore nazionale e Riccardo Riccardi stimato tecnico nel settore delle infrastrutture. Entrambi ,recordman di preferenze, nel giro di un paio di mesi hanno visto tramontare le loro legittime ambizioni politiche a causa della coordinatrice regionale Sandra Savino (vedi foto). Blasoni era stato individuato da Silvio Berlusconi fra i papabili candidati alla Camera dei Deputati ma misteriosamente non è stato candidato. Riccardo Riccardi sarebbe dovuto essere candidato a governatore del Friuli Venezia Giulia ma un altrettanto misterioso veto lo ha tenuto fuori dalla corsa. A questo punto la città di Udine per la gioia di Trieste è rimasta completamente priva di una rappresentanza istituzionale azzurra. Viene da chiedersi se Sandra Savino non sia stata in grado entrambe le volte di svolgere il proprio ruolo di coordinatrice regionale oppure se volutamemte abbia tagliato fuori i suoi vice coordinatori regionali. Comunque sia il suo indice di gradimento appare molto basso tanto che persino l'imprenditore Roberto Snaidero ha chiesto a Silvio Berlusconi la rimozione della Savino per riportare un pò di serenità in casa Forza Italia. Stamane il coordinatore dell'alto Friuli di Forza Italia, Luigi Cacitti, ha rassegnato le proprie dimissioni dal partito per manifestare il proprio disaccordo con Sandra Savino.

  • Commenti

  • Tipica incapace che al potere vuole dimostrare di contar qualcosa ma conta zero Commento inviato il 18-03-2018 alle 10:56 da Anonimo
  • Sono anni che avrebbero dovuto rimuovere la maestra d'asilo, ma il burattinaio triestino, l'ha sempre fatta proteggere, anche con l'aiuto del "gigante" Brunetta. A tal punto, conquistato il seggio romano e dopo aver candidato il marito della dott.ssa Stabile - che parla solo di sanità - che si DIMETTA, come la Grim. Farebbe una miglior figura. Commento inviato il 18-03-2018 alle 10:31 da Zorro

Responsabilità dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli è unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

MARCO BELVISO
CASELLA POSTALE
N°30 UDINE CENTRO
perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ