• Home > Gossip > SARA' CERNO (PD) A SCEGLIERE IL GOVERNATORE DEL CENTRODESTRA
  • stampa articolo

    SARA' CERNO (PD) A SCEGLIERE IL GOVERNATORE DEL CENTRODESTRA

    1375A

    Appena archiviata la rimozione del sindaco di Cividale Stefano Balloch (vedi foto) dal collegio proporzionale del Senato di Forza Italia, il neo senatore Pd Tommaso Cerno torna alla carica nel tentativo di candidarlo a governatore del Friuli Venezia Giulia in quota centrodestra. L'ex senatore Ferruccio Saro dopo aver contribuito alla sfiducia del governo Berlusconi e dopo aver lavorato alla sconfitta di Renzo Tondo contro Debora Serracchiani nel 2013 vuole impedire ai vertici regionali di Forza Italia di rinconquistare il Friuli Venezia Giulia. Diventato il consigliere principe di Massimiliano Fedriga, Saro ha capito che per il leghista triestino si aprono scenari nazionali molto importanti che potrebbero vederlo anche Presidente della Camera. Gli accordi nazionali fra Lega e Forza Italia prevedono la presidenza della regione Fvg agli azzurri salvo una volontà di Fedriga di spendersi in prima persona. Il veto espresso dagli anti berlusconiani contro Riccardo Riccardi appare immotivato, ancor più dopo le sponsorizzazioni ottenute dal capogruppo in consiglio regionale da Renato Brunetta, Renata Polverini, Mariastella Gelmini e lo stesso Cavaliere. In subordine a Riccardi sarebbe disponibile a candidarsi la parlamentare e segretaria regionale forzista Sandra Savino oppure il senatore Franco Dal Mas (berlusconiano della prima ora). Saro non sa più che pesci prendere e si affida al suo amico Tommaso Cerno (Pd) per cui ha dato indicazione di voto nelle recenti politiche per attivare tutta la diplomazia dei salotti romani a favore del "comune amico" Stefano Balloch, ancorchè incandidabile non essendosi dimesso in tempo dall'incarico di sindaco. Cerno oltre ad avere ottimi rapporti con Balloch ha un debito morale essendo stato invitato, in piena campagna elettorale, a Cividale a parlare durante Lexfest insieme a Enrico Mentana. Quale miglior ripresa del Patto Nazareno di un governatore come Stefano Balloch indicato dal senatore democratico Tommaso Cerno? In subordine a Balloch, Ferruccio Saro continua a pensare ad un altro ex sindaco di Cividale, Attilio Vuga, della lista Progetto Fvg di Sergio Emidio Bini, in queste ore scaricata ufficialmente da Gaetano Quagliarello e trasformatasi in una lista civetta della Lega (ma formata in buona parte da ex socialisti). A questo punto resta ancora da attendere qualche ora per capire la scelta di Arcore ma qualora il prossimo candidato governatore non dovesse essere il leghista Fedriga o il forzista Riccardi l'elettorato del centrodestra potrebbe disertare le urne favorendo la vittoria del moderato esponente Pd del centrosinistra Sergio Bolzonello.

Responsabilità dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli è unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

MARCO BELVISO
CASELLA POSTALE
N°30 UDINE CENTRO
perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ