il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
CLICCA SUL BANNER IN BASSO DI VIDEOTELEBLOG

PIZZOCARO: AUTONOMIA IRRESPONSABILE RINNEGA FONTANINI

Il 20 dicembre 2017 appare un comunicato stampa da cui si evince che Ferruccio Anzit di Forza Italia, Maurizio Franz e Zorro Grattoni della Lega, Loris Michelini di Identità Civica e Paolo Pizzocaro di Per Udine indicano Pietro Fontanini a candidato sindaco. Non si esprimono a favore e tutt'ora non hanno sciolto la riserva Autonomia Responsabile e Fratelli di Italia. Successivamente si arriverà ad una situazione di stallo che vedrà astenersi dall'indicazione di Fontanini anche Forza Italia. Nel frattempo Paolo Pizzocaro (vedi foto), unico superstite dei candidati di cinque anni fa della Lista Per Udine è confluito in Autonomia Responsabile sostenendo la candidatura di Alessandro Colautti in consiglio regionale. Ma a quale titolo Paolo Pizzocaro partecipò al tavolo del centrodestra per mesi se privo di una lista di appartenenza? Secondo quale logica dopo aver dato il parere favorevole alla candidatura di Fontanini oggi corre alle comunali con Autonomia Responsabile che da sempre è stata critica nei confronti della candidatura dello stesso Fontanini?