il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

LA LEGA ENTRA IN AFFARI O L'EX COOP IN POLITICA?

Sabato mattina 10 marzo, nella centralissima Piazza della Borsa a Trieste, Sergio Bini e Massimiliano Fedriga (vedi foto) inaugureranno la sede triestina di Progetto Fvg, la lista civica creata dall’azionista di maggioranza della Euro & Promos. Ciò che a noi non risulta chiaro è per quale ragione il capogruppo alla Camera dei Deputati della Lega, nonchè segretario nazionale del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, sia tanto legato ad un imprenditore del mondo dei servizi. Non si tratta di una questione culturale, proveniendo Bini dal mondo delle grandi cooperative ed essendo stato in passato vice presidente della LegaCoop Fvg. Stessa domanda potrebbe essere rivolta a Sergio Bini. Cosa spinge un facoltoso imprenditore come lui che da poco ha trasformato una grossa cooperativa in una società per azioni a impegnarsi contestualmente in politica a tempo pieno a favore di Fedriga? Poichè nessuno fa nulla per nulla, riteniamo sia lecito chiedere ad un possibile governatore del Friuli Venezia Giulia la ragione di questa sua grande vicinanza ad una lista civica sondata un paio di mesi fa a livelli inferiori al 1%. Inoltre, visti i numerosi appalti a cui la Euro & Promos partecipa a livello nazionale è opportuno da parte del capogruppo alla Camera dei Deputati della Lega, partito che governa la Lombardia e il Veneto e, che si appresta a guidare il governo nazionale, essere di fatto socio in un progetto politico con il proprietario della Euro & Promos?