il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PARENTOPOLI IN MARILENGHE AL TEATRI STABIL FURLAN

NON DISTURBATE LE CATEGORIE ECONOMICHE A PORDENONE

Strana consuetudine a Pordenone, città dell'assessore regionale all'industria e al commercio, candidato governatore per il centrosinistra Sergio Bolzonello (vedi foto). Molti dei vertici delle attività economiche non hanno un'attività propria e vivono sostanzialmente di indennità e gettoni. L'elencointero sarebbe lungo e potrebbe essere offensivo verso chi si è ritrovato in disgrazia, ma fra i casi che balzano maggiormente all'occhio ci sono i nomi del presidente della Camera di Commercio Giovanni Pavan e di Confartigianato Silvano Pascolo (vedi foto). Fondazione Pordenonelegge è a pieno titolo divenuta un’istituzione cittadina che riempie di orgoglio gli abitanti di Pordenone. Ma chi c’è al vertice di questo oggetto tanto prezioso? Giovanni Pavan (Cciaa), presidente del cda, Michelangelo Agrusti (Unindustria), i consiglieri Cesare Bertoia (Coldiretti), Virgilio Maiorano, Alberto Marchiori (Confcommercio), Silvano Pascolo (Confartigianato); iI direttore della Fondazione é Michela Zin. Già dalla composizione della governance ci sarebbe da arricciare il naso. Parliamo di un’istituzione importante per la città e che economicamente, non dimentichiamolo, ha un giro d’affari stimato attorno al milione di euro. Analoga governance o quasi la nuova emittente televisiva Il13: Presidente Silvano Pascolo, vice presidente Michelangelo Agrusti, Consigliere Bertoia. Unica voce fuori dal coro nelle mille iniziative il presidente di Confcommercio, l'architetto Alberto Marchiori.