• Home > Gossip > UDINE INAUGURA UNA SALA A PASOLINI MA CERNO E' ASSENTE
  • stampa articolo

    UDINE INAUGURA UNA SALA A PASOLINI MA CERNO E' ASSENTE

    1310A

    Mettere in luce il percorso realizzato dalla “Normale friulana” in questi anni e dare inizio a una nuova fase di consolidamento e di sviluppo: è questo il motivo per cui, a partire da quest’anno, la Scuola Superiore dell’Università di Udine, l’istituto d’eccellenza dell’università, nata 14 anni fa e con all’attivo un totale di 83 diplomati, ha deciso di inaugurare il proprio anno accademico con una cerimonia speciale, nella sede di palazzo di Toppo Wassermann in via Gemona a Udine. Oggi siamo all’interno di un filone di eccellenza – ha dichiarato il Rettore Alberto De Toni –, in buona compagnia con gli atenei di Padova e di Bologna, e la nostra Scuola si sviluppa e cresce in questa sede meravigliosa, offrendo un’esperienza unica agli studenti. L’ateneo s’impegna a mantenerla e a potenziarla». Poi il rettore si è soffermato sull’intitolazione a Pier Paolo Pasolini dell’aula 4 del palazzo, una cerimonia nella cerimonia. «Questa dedica a uno degli intellettuali più famosi che il nostro Friuli ha avuto – ha commentato – ci sembrava un doveroso riconoscimento».Dopo i saluti delle autorità regionali, provinciali e comunali intervenute alla cerimonia, quello del presidente della Fondazione Friuli, Giuseppe Morandini (vedi foto), che ha sottolineato il valore della Scuola Superiore in termini di competitività del territorio. Fra le tante autorità presenti, numerosi esponenti del Pd, fra cui la governatrice Debora Serracchiani e della sinistra, giornalisti, esponenti del mondo della cultura e delle associazioni. Assente il candidato al Senato del Pd Tommaso Cerno che invece negli anni '90 tanto dichiarò di essersi impegnato nelle fila di Alleanza Nazionale per fare dedicare, invano, un teatro allo scrittore di Casarsa della Delizia.

Responsabilità dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli è unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

MARCO BELVISO
CASELLA POSTALE
N°30 UDINE CENTRO
perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ