**
  • Home > Gossip > ROSATO:DIVERTENTE IL DIBATTITO FRA FEDRIGA, CERNO E SARO
  • stampa articolo

    ROSATO:DIVERTENTE IL DIBATTITO FRA FEDRIGA, CERNO E SARO

    1266A

    Nel settembre 2012, Valter Lavitola, l'ex direttore de L'Avanti venne arrestato e accusato di estorsione nei confronti di Berlusconi, spiegò in una lettera i motivi della «riconoscenza» del Cavaliere nei suoi confronti. Questa lettera fu sequestrata dai pm di Napoli. Lavitola scrive che l'ex premier sarebbe stato in debito con lui perchè questi gli aveva «comprato» il senatore Sergio De Gregorio, che lasciò l'Idv per aderire al centrodestra. Nel testo Lavitola delineò uno scenario attraverso cui sottolinea e ricorda i suoi presunti interventi per favorire la caduta del governo di Romano Prodi, affondato dopo l'uscita dalla maggioranza di un pugno di senatori. Affermò in particolare di «aver tenuto fuori dalla votazione cruciale Pallaro, fatto pervenire a Mastella le notizie dalla procura di Santa Maria Capua Vetere da dove erano arrivate le pressioni per il vergognoso arresto della moglie». Sostenne poi di «aver lavorato Dini» assieme «a Ferruccio Saro e al povero Comincioli». «Ciò - aggiunse, nella lettera a Berlusconi - dopo essere stato io a convincerla a tentare di comprare i senatori necessari a far cadere Prodi». A distanza di sei anni, Ferruccio Saro cerca di tornare sotto i riflettori come gran tessitore e decide di organizzare in un piccolo Auditorium del suo paese, Martignacco (Udine), un dibattito (vedi foto locandina) fra due personaggi di spicco della politica nazionale: Massimiliano Fedriga, capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati (capolista alla Camera per la Lega) e Tommaso Cerno, ex condirettore de La Repubblica (capolista al Senato per il Pd). Ma come mai Tommaso Cerno, che nel 2012 seguiva la politica nazionale per L'Espresso, accetta l'invito personale di Ferruccio Saro che nell'invito si firma ancora come "senatore"? Il dibattito, infatti è organizzato da una piccola e sconosciuta associazione che si chiama "Libera Civiltà" che fa capo a Ferruccio Saro e il dibattito è moderato personalmente dallo stesso Saro. Interpellato da noi nel merito, il capogruppo del Pd, della Camera dei Deputati, Ettore Rosato, capolista alla Camera per il Pd, cade dalle nuovole e ironicamente commenta: "Sarà un dibattito a tre molto divertente".

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ