**
  • Home > Gossip > MIMESIS, LA CASA EDITRICE AMICA DEL PD FRIULANO
  • stampa articolo

    MIMESIS, LA CASA EDITRICE AMICA DEL PD FRIULANO

    1242A

    Esporre immagini del nazismo o del fascismo fanno gridare all'apologia, eccetto quando lo fa la sinistra per far business e propaganda. Il "filosofo editore" Luca Taddio oggi sul Messaggero Veneto (vedi foto), in una recensione a firma del compagno Mario Brandolin, fratello del deputato del Pd Giorgio, spiega il perchè della pubblicazione del suo libro anti "Mein Kampf". Certo è che in un momento di crisi dell'editoria la Mimesis continua ad andare a gonfie vele grazie alla sua collaborazione con l'Università di Udine guidata dal Magnifico Rettore del Pd Alberto Felice De Toni ("Lo stretto rapporto con il mondo universitario e la costante esplorazione di nuovi ambiti d’indagine hanno garantito alla casa editrice un catalogo sempre più vasto") ed all'aministrazione comunale Udine di Furio Honsell e Federico Pirone. Fra gli autori ad aver pubblicato con Mimesis compare anche l'ex condirettore de La Repubblica ed attuale candidato al senato per il Pd, Tommaso Cerno, con il libro "Affa Taffa", una fiaba moderna, che dietro il sorriso apre uno spaccato inclemente sulla provincia italiana. Il Mimesis Festival giunto alla sua terza edizione offre un programma di divulgazione umanistica e scientifica in collaborazione con l’Università di Udine e diversi altri enti culturali di rilevanza nazionale. "Il festival coltiva la propria vocazione all’impegno sociale, vero cuore del festival, sviluppando, in collaborazione con diverse associazioni del territorio, temi di stretta attualità come riflessioni sulla cultura islamica, l’oriente, l’immigrazione, la spiritualità e la globalizzazione, con un alto valore informativo e formativo". Il Mimesis Festival si svolge in collaborazione con il Comune di Udine (Pd), l'Università di Udine, la Società Ferrovie Udine Cividale amministrata da Maurizio Ionico (Pd) e il Patrocinio della Regione Fvg (Pd).

  • Commenti

  • aldilà di quel "PD", ripetuto 5 volte, per evidenziare, credo la provenienza dei fondi; quello che traspare dall'articolo è una certa "idiosincrasia"(reazione allergica") alla cultura in genere. Commento inviato il 30-01-2018 alle 10:51 da steveclimber

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ