il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
DUBBI SUI CONTROLLI DEL DIRETTORE DI DISTRETTO UDINESE CANCIANI

PELLEGRINO - PEGORER: LIBERI SI, UGUALI NO

Liberi si ma uguali per nulla! E' questo il  vero motto che unica i due partiti fondatori del nuovo movimento di Pietro Grasso. Art.1 e Sinistra Italiana stanno baruffando in tutta Italia per i posti in lista alle prossime politiche. Dato per probabile di riuscire a fare solo un deputato in Friuli Venezia Giulia nel proporzionale della Camera, a contendersi il posto di capolista sono il senatore Carlo Pegorer e il deputato Serena Pellegrino (vedi foto). Il primo con tre mandati alle spalle, la seconda con una sola legislatura. Per la presidenza della Regione Fvg permane il veto su Sergio Bolzonello e qualora dovesse restare in corsa il nome del vice presidente della giunta a immolarsi per la causa sarebbe il consigliere Mauro Travanut. Posizione da valutare su Udine, dove Andrea Sandra ambisce ad essere il candidato sindaco di Liberi e Uguali, mentre Marco Cucchini starebbe continuando a fare pressing sull'ex assessore regionale Beltrame.