• Home > Gossip > BLASONI ATTACCA I POLITICI DI PROFESSIONE COME FONTANINI
  • stampa articolo

    BLASONI ATTACCA I POLITICI DI PROFESSIONE COME FONTANINI

    1164A

    "Tra poco si vota e sono preoccupate schiere di persone che vivono di politica e che difficilmente troverebbero al di fuori di essa un'occupazione così remunerata. Ho un'opinione diversa. Penso che non aver mai lavorato e aver fatto dipendere la propria sopravvivenza anche economica da ogni singola rielezione di fatto ha allontanato la politica dalla realtà. È anche per questo che il nostro Paese è inadeguato e incapace di affrontare il futuro. Servono anche i politici di lungo corso ma la politica non dovrebbe essere una chiesa per pochi sacerdoti che ne conoscono le liturgie e i mille sotterfugi..." (vedi foto) inizia così l'ultimo post pubblicato su Facebook dal vice coordinatore regionale di Forza Italia Massimo Blasoni, noto e potente imprenditore nazionale nel settore delle case di riposo. Parole sacrosante da sottoscrivere. Infatti bisogna dare atto a Massimo Blasoni di aver realizzato un vero e proprio impero e di essere uno dei maggiori imprenditori della regione. A questo punto viene da chiedersi per quale ragione lo stesso Massimo Blasoni pochi giorni fa abbia fortemente voluto e incoronato come candidato sindaco del centrodestra a Udine, l'attuale presidente della Provincia Pietro Fontanini (65 anni). Fontanini oltre ad aver fatto due mandati in Provincia è stato anche presidente della giunta regionale, deputato e senatore per più mandati e sindaco di Campoformido. Attualmente ha diritto a due vitalizi ed una pensione. Certamente uno dei politici da più tempo attaccato alla poltrona.

  • Commenti

  • Basta con la storia dei vitalizi. Vogliamo capire che la candidatura di Fontanini è una scelta azzeccata. Nella campagna elettorale si parlerà di sicurezza e immigrazione. Chi meglio di un esponente leghista potrà dare risposte concrete? Questo è quello che la gente si aspetta. E poi ha un curriculum di tutto rispetto. Si preferisce un neofita perchè giovane che non sa neppure cosa sia una delibera di giunta? Per favore non perdiamo tempo in chiacchere sui suoi vitalizi. Essere ripetitivi si diventa noiosi. Commento inviato il 04-01-2018 alle 20:11 da Anonimo
  • Patrick di Majan - perchè tirate sempre fuori i problemi di blasoni della prima repubblica ? Commento inviato il 04-01-2018 alle 12:13 da Anonimo
  • vale anche per lui. Dopo essere stato in Regione ed amministrando una grande azienda dove troverà il tempo per frequentare Montecitorio ? Commento inviato il 04-01-2018 alle 09:45 da Zorro
  • Se uno si mette a disposizione per il bene di una cominita' e non per proprio tornaconto, lo dimostri rinunciando ai benefici economici derivanti da tale posizione, considerato quanto già riceve dalle cariche già ricoperte. Commento inviato il 03-01-2018 alle 23:08 da Tex Willer
  • Vuol forse farci intendere che ai tempi antecedenti a "mani pulite" la politica era più seria......????? Commento inviato il 03-01-2018 alle 22:13 da Patrick di Majan
  • Praticamente chiede il cv degli ipotetici nuovi politici.. saremmo contenti di vedere il suo, prima Commento inviato il 03-01-2018 alle 21:43 da Zaza

Responsabilità dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli è unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

MARCO BELVISO
CASELLA POSTALE
N°30 UDINE CENTRO
perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ