• Home > Gossip > LETTERA DI FINE ANNO A RICCARDO RICCARDI
  • stampa articolo

    LETTERA DI FINE ANNO A RICCARDO RICCARDI

    1157A

    Caro Riccardo, ho cercato inutilmente di esserti utile con qualche consiglio ma la tua paura di perdere il sostegno dei tanti politicanti che mi vogliono male ti ha tappato le orecchie. Certo è che, pur mantenendo la stima nei tuoi confronti, mi è impossibile tifare per una tua candidatura regionale fondata su ragionamenti, uomini e progetti diversi da quelli che ho in mente.Ti ho consigliato, da nuovo residente a Udine, di non snobbare le prossime amministrative e di non rifugiarti dietro le responsabilità di Massimo Blasoni. Tu non mi hai ascoltato e hai lasciato che il tavolo del centrodestra decidesse se candidare il plurivitaliziato Pietro Fontanini o l'ex direttore della Banca di Vicenza Loris Michelini: avete optato per un tragico ticket. Ti ho consigliato di spiegare alla coordinatrice regionale Sandra Savino di essere meno arrogante e più umile con i vostri elettori, con i vostri alleati e con gli organi di informazione, ma non mi hai ascoltato. Ti ho consigliato di smarcarti da un vecchio modo di far politica rappresentato dalle cene sociali di Franco Mattiussi ma non mi hai ascoltato. Ti ho consigliato di potenziare i social network dove appari debole ed hai pochi contatti e di non sottovalutare la forza dei blog, ma hai voluto snobbare la rete. Ti ho consigliato di pensare ad una potenziale giunta in grado di non fare rimpiangere la già debole squadra della Serracchiani, ma tu hai in mente Sandra Savino, Ettore Romoli, Paolo Urbani, Mauro Zanin, Luigi Ferone, Federica Seganti, Sebastiano Callari e Alessandro Colautti. Ho cercato di aiutari a stendere un programma e a creare una squadra in grado di recuperare nuove energie tramite l'associazione Udine in Movimento, ma tu hai preferito seguire il manuale Cencelli e non allargare il tavolo. Non mi resta che augurarti buon anno e continuare a commentare dal mio blog e da un canale televisivo indipendente le vostre avventure.

  • Commenti

  • LO stima tanto e dice che ha sbagliato tutto....... qualcosa non quadra! Commento inviato il 02-01-2018 alle 12:52 da Paradosso
  • Vi prego ridateci la prima repubblica Commento inviato il 01-01-2018 alle 22:26 da Topogigio
  • Io sono berlusconiano ma Riccardi non lo voto Commento inviato il 01-01-2018 alle 15:25 da Anonimo
  • Sandra Savino è una maestra d'asilo che i poteri forti l'hanno imposta quale assessore alle finanze regionali, abbiamo visto i risultati! Commento inviato il 01-01-2018 alle 15:23 da Anonimo
  • Abbiamo visto cosa è successo a Claudia Gallanda nel comune di Udine, più cerchi trasparenza ed evitare inciuci più ti scaricano. Non dimenticare che Riccardi è buon amico di Dino Cozzi, multato da bankitalia per ostruzionismo, poi quante volte hai scritto di Bini, e del suo mentore Facchini indagato per gli appalti in un altra Regione. O sei nel sistema o ti evitano, o vieni da fuori. Il fasim di be soi ormai assomiglia troppo a cosa nostra.... Commento inviato il 01-01-2018 alle 10:41 da Giovanni
  • Caro Belviso, nella vita come nel lavoro bisognerebbe dedicarsi a ciò che si sa fare meglio. Mi pare di capire che Lei vorrebbe scendere in campo nella politica udinese. Un suggerimento da un suo attento lettore: Lei conosce bene il suo mestiere e si è fatto un nome nel panorama regionale. Lasci fare la politica ad altri che saranno anche mestieranti, e Lei continui ad occuparsi di ciò che le riesce molto bene. Le auguro che queste parole di fine anno la facciano riflettere. Buon anno Commento inviato il 31-12-2017 alle 19:36 da Catone

Responsabilità dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli è unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

MARCO BELVISO
CASELLA POSTALE
N°30 UDINE CENTRO
perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ