il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

FONTANINI: UN SINDACO OSTROGOTO IN EUROPA

Testardo e orgoglioso della sua unica battaglia politica, il plurivitaliziato presidente della Provincia di Udine, Pietro Fontanini, candidato sindaco da Forza Italia e Lega Nord, oltre a due finte civiche, posta sul suo profilo Facebook un manifesto del film friulano di Massimo Garlatti Costa, Missus (vedi foto), con la seguente scritta: "Missus, un cuadri poetic dai predis di Glesie furlane e al stes timp une denuncie cuintri la CEI, che no ricognos un dirit naturâl: chel di preâ par Furlan. Il film al trasmet dute la bielecie de nestre lenghe e culture, dentri un paesaç fat di flums che corin lisêrs e clârs ienfri rivis e prâts iluminâts dal soreli". Ma quando capirà che a Udine non si parla la lingua friulana e che una larga fetta della popolazione è di origini meridionale? Quando capirà che l'Italia come in tutta Europa deve aprirsi alla lingua Inglese e ad altre lingue internazionali? Quando finirà questa logorroica nania sul "friulano", andando a investire un sacco di denaro pubblico? Dopo il trio Pakai è la volta del film di Garlatti Costa. Il sogno di Fontanini è trasformare la capitale del Friuli in un borgo della sua Campoformido.