**
  • Home > Gossip > STRAGE DI NATALE: UNA PIAZZA INVECE CHE I COLPEVOLI
  • stampa articolo

    STRAGE DI NATALE: UNA PIAZZA INVECE CHE I COLPEVOLI

    1142A

    Udine: 23 dicembre 1998. La Volante sta finendo il giro notturno. I poliziotti si fermano, uno di loro nota uno strano oggetto avvolto in un nastro adesivo giallo appeso con un gancio alla serranda del negozio. Si avvicina, cerca di staccarlo, è una strage. Nell'esplosione muoiono tre poliziotti della Questura udinese, Adriano Ruttar, Paolo Cragnolino e Giuseppe Guido Zanier. Udine, 23 dicembre 2017, nel corso della cerimonia, presente Debora Serracchiani, il questore di Udine Cracovia ha affermato che è in avanzata fase di realizzazione il progetto per dedicare un'area della città alle tre vittime, dove verrà installato un monumento a loro memoria. Nemmeno una parola sui responsabili della strage: una tragedia destinata a rimanere senza colpevoli. Una vergogna!

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ