• Home > Gossip > MARTINES (PD) E LA DELIBERA ANTI CINQUE STELLE
  • stampa articolo

    MARTINES (PD) E LA DELIBERA ANTI CINQUE STELLE

    1116A

    Ormai il Pd udinese non sa più che pesci prendere e dopo essersi reso conto della debolezza del proprio candidato sindaco cerca di corre ai ripari in tutti i modi. La sinistra, quella che si sta aggregando attorno alla figura di Pietro Grasso viene data in crescita e la capacità di Enzo Martines, ex Civati, di aggregare forze moderate è piuttosto limitata. Dopo il dietro front sull'apertura alla componente LGBT a cui avrebbe promesso un posto in giunta a prescindere dalle preferenze dei vari candidati, Martines ha dovuto ritirare tutto per non rischiare la sconfessione della componente cattolica del partito. Alcuni genitori si sono sentiti offesi per aver ricevuto un'offerta dal Pd che suonava come un baratto: "se ci votate vi costruiamo una mensa scolastica in una zona fino adesso non edificabile". Ma la paura di peredere è troppa, così l'ultima trovata dell'amministrazione Honsell è stata la delibera anti cinque stelle (vedi foto e clicca sopra per ingrandire). Temendo la forza aggregativa del M5S e la capacità di fare seguaci nelle piazze, recentemente Honsell ha approvato una delibera che, incredibilmente, limita la concessione dell'occupazione degli spazi pubblici per iniziative a carattere politico attuate da partiti e movimenti politici. L'occupazione potrà avere la massima durata di cinque giorni, anche non consecutivi, in un mese per un numero massimo di una postazione. Il tutto, ormai, a pochi mesi dalle elezioni politiche, regionali e comunali udinesi.

  • Commenti

  • Sfogo della rabbia per aver perso il treno Pisapia. Comunque in ordine con l'ultima uscita del ministro Orlando. Commento inviato il 07-12-2017 alle 08:46 da Giovanni
  • Emerge oggi che Sandra Savino ha il diploma di maestra d'asilo e non è laureata. Quindi non comprendo come mai nel 2008 è stata nominata assessore regionale alle finanze Commento inviato il 06-12-2017 alle 23:37 da Anonimo
  • Ultimi patetici colpi di coda di un politico da strapazzo, ormai moribondo. Requiescat in pace. Commento inviato il 06-12-2017 alle 22:53 da Ettore
  • Non vogliono capire che la gente ha problemi e non ha piú fiducia degli amministratori che hanno gestito sino ad oggi molto male il bene pubblico Commento inviato il 06-12-2017 alle 22:53 da Anonimo

Responsabilità dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli è unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

MARCO BELVISO
CASELLA POSTALE
N°30 UDINE CENTRO
perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ