**
  • Home > Gossip > SEMPLICEMENTE GRAZIE DI SMAMMARE
  • stampa articolo

    SEMPLICEMENTE GRAZIE DI SMAMMARE

    1110A

    Erano quattro amici sul palco e pensavano di comandare il mondo. Debora Serracchiani non si ricandiderà ed è fuggita a Roma; Furio Honsell, con gran gioia dei cittadini, si dimetterà a gennaio 2018 sperando di trovare un partito che lo candidi in Regione; Agostino Maio da capo gabinetto della giunta regionale rischia di dover tornare a fare il funzionario all'Università; Renzo Travanut, abbandonato dai renziani, finalmente si godrà il suo adorato vitalizio (vedi foto)

  • Commenti

  • Serracchiani, addio. Commento inviato il 04-12-2017 alle 09:11 da Claudio
  • Serracchiani, addio. Commento inviato il 04-12-2017 alle 09:11 da Claudio
  • Devono letteralmente vergognarsi di come hanno governato. Leggo che frangetta ha chiesto a gran voce di lasciare la politica fuori dalla partecipate regionali: ma si rende conto della gente che ha nominato? Tutti di sinistra, opportunisti e alla canna del gas. Chi è al capo di gabinetto con poteri di nomina regionale (non ricordo il nome)? Commento inviato il 03-12-2017 alle 21:40 da Franz
  • Non preoccupatevi. Tanto fra un anno li avremo già tutti dimenticati. Commento inviato il 03-12-2017 alle 18:25 da GG
  • Ecco perché siamo in caduta libera Commento inviato il 02-12-2017 alle 21:02 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ