**
  • Home > Gossip > ODORE DI MAFIA E ROLEX AI POLITICI DI SPICCO
  • stampa articolo

    ODORE DI MAFIA E ROLEX AI POLITICI DI SPICCO

    1076A

    "Alcuni anni fa ho fatto il giro personalmente con l'auto aziendale piena di regali natalizi, fra cui vari Rolex (foto) per importanti politici del Pd e di altri partiti. L'unico a rifiutare l'omaggio natalizio - afferma un ex dipendente di un'azienda locale - è stato un consigliere di Forza Italia". Dovesse servire c'è anche la foto della macchina dei doni ancora impressa nel cellulare dell'ex uomo di fiducia di un noto imprenditore locale. Politici che hanno spesso presenziato e dato una mano alla crescita dell'eccellenza friulana. Viene da chiedersi a questo punto se la ragione di tanta generosità fosse stata legata al clima di festività o a qualche comportamento di riconoscimento. Questa notizia la abbiamo appresa qualche ora dopo che un ufficiale delle forze dell'ordine ci ha confidato che il Friuli è una regione con forti infiltrazioni mafiose e che il tenore di molti professionisti e imprenditori è decisamente sopra le proprie possibilità.

  • Commenti

  • Applicazione della politica che fa capo al clientelismo come insegna Roma ladrona. Commento inviato il 03-11-2017 alle 10:02 da solitario
  • e dov'è la novità ? Basterebbe prestare attenzione anche ai numerosi incendi accaduti spesso presso opifici, laboratori e capannoni. Meditate, gente meditate. Ogni tanto il Perbenista c'azzecca! Commento inviato il 03-11-2017 alle 08:34 da zorro
  • Ma dai... qualcuno dice di no? Lo aveva dichiarato anche il procuratore di Trieste, dato che la Dia a Udine non l'abbiamo. Non era passato un articolo in cui una signora ammetteva che le bustarelle portate dal marito in bici? Commento inviato il 03-11-2017 alle 07:50 da Giovanni

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ