**
  • Home > Gossip > TONDO CHIUDE DEFITIVAMENTE A SERGIO BINI
  • stampa articolo

    TONDO CHIUDE DEFITIVAMENTE A SERGIO BINI

    1069A

    Questa mattina, nel corso di una conferenza stampa  fra Forza Italia, Autonomia Responsabile e Area Popolare, proprio nella sede del Palazzo della Regione Fvg, è arrivata la doccia fredda a Sergio Emidio Bini. Il leader di Ar, Renzo Tondo (vedi foto), affiancato dai fedelissimi Sibau, Revelant, Santarossa, Bosetti, Faccin e Gasparutti, rispondendo ad una serie di domande ha ribadito che non farà alcuna fusione con Progetto Fvg. Autonomia Reponsabile, ha una sua storia ed un suo gruppo dirigente strutturato, ma, soprattutto, non dovrà raccogliere le firme per le prossime regionali. Per questo, se Sergio Bini vorrà candidarsi nella lista di Ar troverà ospitalità, ma è esclusa qualunque fusione fra le due liste e qualunque modifica al simbolo originale di Ar. Un'asse centrale, quello stretto e rimarcato oggi dai capogruppo Tondo, Colautti e Riccardi, che lascia poco spazio di movimento a Sergio Bini, paragonato in sala al "Bandelli di turno", Saro-diretto ed impegnato più a far perdere qualcuno che a far vincere la coalizione. Nel frattempo, dopo il senatore Carlo Pegorer, anche il consigliere regionale Mauro Travanut chiede conto al vice presidente Sergio Bolzonello se siano state effettuate tutte le dovute procedure di controllo, da parte della regione, nel corso della trasformazione di Euro & Promos da cooperativa e s.p.a.

  • Commenti

  • Gasparutti chi? quella che faceva da caposegreteria a Tondo? Quella che poi si è candidata a consigliere regionale nella lista di Tondo? Quella che se Tondo vinceva avrebbe dovuto fare l'assessore regionale alla Sanitá oppure quella che dopo aver perso alle regionali è tornata nella segreteria di Tondo? Commento inviato il 29-10-2017 alle 12:21 da Babau
  • Se osservate bene la foto, Tondo sembra un pò abbacchiato. Vista la stazza, fatto all'abbacchio sfamereffe diversi migranti. E poi state attenti a non mettervi di fronte a lui. Se notate, quel bottoncino della camicia a livello di ombelico, potrebbe partire da un momento all'altro come una pallottola e lasciarvi secchi. Si vede che oltre a far bene da mangiare, sa anche mangiar bene. Mandi Commento inviato il 28-10-2017 alle 16:00 da GG
  • Gasparutti chi? Forse Michela. Da quando è consigliere regionale? Commento inviato il 27-10-2017 alle 22:26 da Anonimo
  • Bini, altra vittima politica di Tondo. Commento inviato il 27-10-2017 alle 19:21 da Babau
  • Finalmente il cdx ha capito che un posto in una commissione che si occupi di sanità può essere ricoperto da qualsiasi consigliere Commento inviato il 27-10-2017 alle 17:51 da Censore
  • Non si vogliono giustamente fare inguaiare. Duro colpo per la stampa che lo ha sempre idolatrato. Commento inviato il 27-10-2017 alle 16:31 da Giovanni

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ