• Home > Gossip > LO SCADUTO TONON LANCIA IACOP IN CONFINDUSTRIA
  • stampa articolo

    LO SCADUTO TONON LANCIA IACOP IN CONFINDUSTRIA

    1057A SCARICA PDF

    Due i fatti eclatanti che leggerete in questo post. Il primo che Matteo Tonon, sebbene scaduto, di fatto, dal mandato di presidente di Confindustria Udine, organizza per il 18 ottobre un seminario sulle politiche regionali e le realtà industrali. Il secondo che Confindustria Udine, in piena campagna elettorale, decide di invitare come relatore invece dell'assessore alle attività produttive Sergio Bolzonello, il presidente del consiglio regionale Franco Iacop.

    From: "Confindustria Udine" <ConfindustriaUdine@confindustria.ud.it>
    Date: Wed, Oct 11, 2017 at 12:50 PM +0200
    Subject: Circ. 220 - Scenari di Realtà Industriale “La politica del cambiamento per l’Europa che cresce. Le politiche regionali ed il sostegno alla competitività delle imprese”. - Direzione
    To: "Impresa Associata [Confindustria Udine]" <ImpresaAssociata@confindustria.ud.it>
    Oggetto: Scenari di Realtà Industriale “La politica del cambiamento per l’Europa che cresce. Le politiche regionali ed il sostegno alla competitività delle imprese”. Mercoledì 18 ottobre 2017, ore 17.30 Palazzo Torriani. Data: 11 ottobre 2017 - Ufficio di emissione: Direzione - Destinatari: Tutte le Aziende (apri e leggi allegato Pdf di Invito con Franco Iacop)

    Iacop ormai scalza il rivale Sergio Bolzonello anche nel suo referato; a conferma di quanto asserito dal Perbenista nei giorni scorsi, ecco la mail inviata da Confindustria Udine a tutti gli associati, per il convegno oraganizzato con il presidente del consiglio regionale Franco Iacop (Pd). Oggetto: Scenari di realtà Industriale “La politica del cambiamento per l’Europa che cresce. Le politiche regionali ed il sostegno alla competitività delle imprese”. A introdurre i lavori sarà il presidente "scaduto" Matteo Tonon e a concluderli il presidente del consiglio regionale, candidato in pectore per il dopo Serracchiani, Franco Iacop.



  • Commenti

  • hanno sbagliato tutto al referendum, adesso perseverano. Commento inviato il 11-10-2017 alle 14:23 da anonimo

Responsabilità dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli è unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

MARCO BELVISO
CASELLA POSTALE
N°30 UDINE CENTRO
perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ