il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
IPOTESI PECULATO SULL'UTILIZZO QUOTIDIANO DELLA LAND ROVER

IMBARAZZANTE CENTRODESTRA: CERCASI LEADER CONTEMPORANEI

Oggi a Trieste si è riunito il tavolo del centrodestra che dovrà lavorare per le prossime regionali. Questi i convocati: Tondo, Manzan, Revelant, Urbani, Compagnon, Ferone, Savino, Riccardi, Fedriga, Zilli, Bini, Pottino e Scoccimarro. Ma chi rappresentano questi signori? Ancora Angelo Compagnon e Luigi Ferone? Che partito rappresentano Sergio Bini e Marco Pottino, se ad oggi non hanno ancora partecipato ad una competizione elettorale e non si sa chi farà parte delle loro liste? Renzo Tondo è il referente di Raffaele Fitto; cosa c'entra con il Friuli Venezia Giulia? E l'ex interinale Giulia Manzan adesso si è trasformata in un leader della coalizione? Siamo molto lontani da una coalizione in grado di poter raccogliere il consenso e la credibilità degli elettori. Non bastano quattro simboli di partiti per vincere. Questa tavolata è uno schiaffo ai tanti amministratori del centrodestra capaci e con forte consenso.