il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
CLICCA SUL BANNER IN BASSO DI VIDEOTELEBLOG

BUZZIOLO VUOLE LA LOBBY DEI CACCIATORI IN PARLAMENTO

Marco Buzziolo, ex giornalista Rai, già candidato alle europee con la Lega Nord, dal suo sito acaccia non perde occasione per fare campagna elettorale a favore di Matteo Salvini. Nel suo ultimo editoriale (vedi foto) si spinge oltre e chiede "di fare lobbing in Parlamento per sostenere i diritti dei cacciatori". Insomma il partito dei cacciatori e gli amici dei cacciatori diventano sempre più realtà: una manciata di voti in cambio di una manciata di pallettoni in aria. "Ci vuole gente che incontri i singoli parlamentari nella bouvette, che li inviti a cena che nelle pause dei lavori incontri i membri delle commissioni" - asserisce Buzziolo. "Gente che deve essere retribuita - prosegue Buzziolo - non in forma episodica e micragnosa ma in modo dignitoso e corrispondente all'importanza del lavoro svolto". Sempre dallo stesso sito, acaccia.com, l'ex giornalista Rai, critica la forzista "Michela Vittoria Brambilla, volto noto dell'animalismo italiano e anticaccia convinta, esaltando le dichiarazioni di Matteo Salvini sulla caccia e i cacciatori. Ecco spiegata la situazione anomala del consigliere regionale Mara Piccin, citata dal presidente di Federcaccia Paolo Viezzi, fra gli amici dei cacciatori. Mara Piccin, nasce e cresce politicamente nella Lega Nord; poi espulsa dal partito per questioni etiche interne al movimento, si è iscritta a Forza Italia, ignorando la posizione animalista assunta Berlusconi.