**
  • Home > Gossip > BRACCIA APERTE AI PROFUGHI DA PARTE DI CONFINDUSTRIA UDINE
  • stampa articolo

    BRACCIA APERTE AI PROFUGHI DA PARTE DI CONFINDUSTRIA UDINE

    951A SCARICA PDF

    Confindustria Udine è pronta al cambio di vertice e come possibile successore di Matteo Tonon viene dato l'imprenditore edile Piero Petrucco della Icop. Se istituzioni e partiti politici si lamentano con governo e prefetture per il continuo invio a Udine di profughi e presunti richiedenti asilo, per qualcuno la notizia non è così drammatica. Stiamo parlando di quelle strutture private che focalizzano la loro attività nell'accoglienza di profughi dietro retribuzione da parte dello Stato. ‘Vicini di casa’, la cooperativa Onlus (vedi visura camerale allegata in Pdf) amministrata da Piero Petrucco, imprenditore edile alla guida della Icop di Basiliano, gestisce in Friuli 135 alloggi che ospitano oltre 400 persone in buona parte immigrati e profughi. L'Onlus che per prima ha trovato sede, lo scorso anno, negli uffici a cui ha fatto visita la presidente Serracchiani è stata l'associazione Vicini di Casa, costituitasi nel 1993, e da allora impegnata nell'individuazione di soluzioni abitative adeguate per cittadini italiani ma soprattutto stranieri che si trovano in situazioni di difficoltà. In particolare viene offerto un servizio che include l'informazione, la consulenza, l'orientamento e una forma di supporto per l'accesso agli alloggi in locazione sul libero mercato.

  • Commenti

  • Che bravi tirano su la nuova forza lavoro in sostituzione dei "furlani" che pretendono diritti Commento inviato il 05-07-2017 alle 17:37 da Giovanni
  • hi conosce almeno un poco e anche solo dall'esterno l'attività di Vicini di Casa (...e non è decisamente il caso del Perbenista a quanto leggo) sa che offre servizi per affrontare il disagio abitativo di tutti i cittadini sul suolo nazione, siano essi italiani o non italiani, agendo in collaborazione con i servizi sociali dei comuni. Dei profughi in provincia si occupano prevalentemente altre realtà associative e cooperative, basta aprire di tanto in tanto un quotidiano locale per saperlo. Consiglio al Perbenista di limitarsi a satira e gossip per trainare le visite sul suo sito perchè le news e l'attualità sono una cosa seria e impegnativa. Commento inviato il 05-07-2017 alle 12:45 da Lettore disgustato
  • Al di Codroipo, mi dicono che il tuo ex Sindaco Vittorino Boem, ora cons. reg.le, lavorava ed è in aspettativa proprio alla ICOP. E' vero ? Mi dicono che nel periodo fine Sindaco - inizio cons. reg.le era tornato per un breve periodo in ICOP. E' vero ? Chi sa confermare un tanto o smentire ? Commento inviato il 05-07-2017 alle 11:23 da Anonimo
  • Sono quelli che hanno costruito il nuovo capannone per Automotive a Tolmezzo? Si potrebbe sapere quanto é stato fatto di ribasso? Se il ribasso è stato riutilizzato? E il costo finale dell'opera rispetto al cisto iniziale? Grazie Commento inviato il 04-07-2017 alle 21:00 da anonimo
  • aho!! Mai nessuno che s'inventa una coop per aiutare i friulani! Chissa' perche'!!?? Forse perche' non si incassano i 35 euri/giorno che donano ai bipedi fancazzari clandestini SENZA ALCUN DIRITTO D'ASILO IN EU? Italia abbandonata da Spagna e Francia, solo ieri i giornalisti pennivendoli titolavano che c'erano gli accordi! ahahhahah! NESSUNO MAI IN EU ACCOGLIERA' I CLANDESTINI TRAGHETTATI DALLE DELIQUENZIALI (COPY GASPARRI) ONG PER UN SEMPLICE MOTIVO: IN EU ESISTE LA DE-MO-CRA-ZI-A MENTRE DA NOI VIGE LO STATO DI ITALIOTI-SUDDITI GOVERNATI DA PAZZI CON BUSTE PAGHE PUBBLICHE PIU' GRASSE DI QUELLE DI TRUMP! Vergognatevi che speculate sulla pelle degli altri ! Un giorno quando finira' il business e questa gente saranno cani sciolti a commettere reati di pancia! Beh quel giorno ci ricorderemo di voi e ci comporteremo di conseguenza! Vi processeremo tutti, vi porteremo tutti alla sbarra per averci trattati da sudditi e per averci arrecato danni morali e materiali alle ns casse! Commento inviato il 04-07-2017 alle 15:55 da al di codroipo
  • Chiamali stupidi! Forza lavoro a basso prezzo non sindacalizzato! Commento inviato il 04-07-2017 alle 15:18 da anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ