**
  • Home > Gossip > BUCHE IN LARGO PECILE MA IL PD NON SE NE ACCORGE
  • stampa articolo

    BUCHE IN LARGO PECILE MA IL PD NON SE NE ACCORGE

    945A

    La centralissima zona di Largo dei Pecile è ormai da mesi devastata come una zona di guerra. Buche e crepe nell'asfalto rendono pericoloso l'attraversamento pedonale ed il passaggio di cicli e motocicli (vedi foto). Sebbene della vergognosa situazione sia stata interessata personalmente anche Sara Rosso, consigliere comunale del Pd e titolare di una libreria nelle immediate vicinanze, l'assessore Enrico Pizza non è mai intervenuto e tanto meno l'assessore Alessandro Venanzi sempre di passaggio nella zona. Le pozze, fra l'altro, in seguito alle piogge diventano "nidi" perfetti per zanzare ed altri insetti. Honsell pensa ad indossare il tricolore e a partecipare alle cerimonie e come al solito si disinteressa dei problemi concreti della città.

  • Commenti

  • Mi pare che i due Anonimi sono in stato confusionale: a) Anonimo 1 dimentica che Largo dei Pecile E' centro, E' salotto... b) Anonimo 2 tira in ballo gli immigrati giusto per fare un po' di populismo spicciolo, ma cosa c'entrino le politiche di accoglienza con le buche rimane un mistero Commento inviato il 02-07-2017 alle 18:13 da Kattivik
  • il problema è che se devono rifare mercatovecchio non ci sono soldi per il resto. In periferia siamo già abituati. La priorità è il salotto del centro. Commento inviato il 30-06-2017 alle 12:34 da Anonimo
  • Siamo in caduta libera, per questi importanti sono gli immigrati Commento inviato il 29-06-2017 alle 20:55 da Anonimo
  • Se vuoi che se ne interessi Venanzi devi offrire un paio di spritz sopra una delle buche Commento inviato il 29-06-2017 alle 14:44 da kattivik

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ