il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
ESCLUSIVO: SCOPPIA SANITOPOLI FVG: TUTTI I NOMI

EURO & PROMOS SPA: DUBBI E RIMPROVERI DAI SOCI MINORI

Tutti i soci lavoratori hanno firmato le deleghe pensando che fosse per l'approvazione del bilancio come ogni anno. Invece hanno dato mandato per votare un'inaspettata trasformazione societaria della Euro & Promos da cooperativa a Spa. Sono molte le cose che non si capiscono e a cui i lavoratori hanno chiesto spiegazioni senza aver ancora ricevuto risposta. Ad esempio, per quale ragione nel verbale dell'assemblea il vice presidente Sbuelz fa mettere agli atti la richiesta ufficiale di non poter registrare con audio e video la riunione? Serviva chiederlo? Pratica piuttosto inusuale. I circa 700 soci, per la maggior parte donne delle pulizie, certamente non avrebbero mai consultato la gazzetta ufficiale. Ogni anno hanno firmano le deleghe perché impossibilitate a partecipare all'assemblea e teoricamente inutile trattandosi dell'approvazione del bilancio. "Quest'anno è stato fatto tutto con grande silenzio rispetto al solito" - racconta un socio arrabbiato. L'ideale sarebbe stato comunque parlarne di persona. Ma non è stato fatto. In allegato pubblichiamo copia della delega (vedi foto) che una delle tante signore delle pulizie, socia della Cooperativa ha dovuto firmare e far avere per interposta persona alla direttrice del personale Federica Zerman. Dalla delega non si intuisce assolutamente nulla. Secondo indiscrezioni pare che a Bolzano in alcuni cantieri sia andata a recuperare le deleghe di persona ed in gran fretta, proprio il direttore del personale tale dott.ssa Federica Zerman. Non era mai successo che fosse lei a scomodarsi per cose di questo genere. Solitamente erano i capi cantiere per le assemblee precedenti a raccogliere le deleghe e a portarle in assemblea il giorno stesso. Ma c'è anche dell'altro che avrebbe spinto alcuni soci e funzionari del mondo delle cooperative a cercare risposte.