il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
IPOTESI PECULATO SULL'UTILIZZO QUOTIDIANO DELLA LAND ROVER

BINI A LIGNANO AFFONDA TRABALZA PER MAGIA

Ve lo ricordate l'ex governatore del centrodestra Renzo Tondo, quello che guidava la Regione Fvg nel 2009? E ve lo ricordate il presidente della mega cooperativa Euro&Promos, Sergio Emidio Bini, per anni ai vertici regionali di Legacoop? Al termine dei lavori dell'assemblea societaria della Euro & Promos Coop, l'ex governatore richiamò "quel messaggio di etica della responsabilità" presente nel mondo cooperativo e nel sistema pubblico nel suo complesso. Da quel giorno la Euro & Promos Coop di strada ne ha fatta e il suo fatturato grazie al costante impegno di Bini e dei suoi collaboratori è cresciuto sempre di più. Da un paio di settimane, tuttavia, la Euro & Promos Coop non esiste più nei fatti e si è trasformata in una società per azioni. Prima in assemblea ogni socio valeva un voto, oggi ciascun socio può possedere un pacchetto differente di azioni. Per non parlare di quel fine mutualistico di cui le cooperative si sono sempre vantate e che oggi in una spa non esiste più. Nessun problema, certamente questa trasformazione è stata frutto di un procedimento lecito ma alle domande che da tempo abbiamo posto non abbiamo mai ricevuto risposte. E' possibile improvvisamente con un colpo di bacchetta magica cambiare il mondo? In effetti a voler cambiare il mondo è proprio Sergio Emidio Bini tramite il suo recente movimento politico denominato Progetto Fvg e politicamente sostenuto da Renzo Tondo. Intanto martedì sera a Lignano Sabbiadoro, Sergio Bini (vedi foto) ha lanciato un appello al voto a favore di Stefano Trabalza ma pare che i presenti fossero molto pochi. Probabilmente Progetto Fvg sarebbe stata più utile a Trabalza qualora avesse preparato una lista a suo sostegno piuttosto che uno spot di fine estate. Secondo qualche iscritto forzista della Bassa Friulana, qualora Trabalza dovesse essere sconfitto da Luca Fanotto, per lui sarebbe già pronto un posto in Lista alle regionali 2018 proprio con Progetto Fvg.