il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
ESCLUSIVO: SCOPPIA SANITOPOLI FVG: TUTTI I NOMI

CONFCOOP FVG: NELLE SPA NESSUN OBBLIGO DI MUTUALITA'

Visitando il sito di Sergio Bini (vedi foto) leggiamo: "Attualmente sono Presidente e CEO della Euro&Promos FMSoc. Coop. P.a., società cooperativa la cui storia comincia nel 1994, con la fondazione della Eurocoop. Euro&Promos FM è impegnata a favorire un clima lavorativo positivo e cooperativo al proprio interno, mentre all'esterno il suo intervento sociale si è concentrato nel sostenere decine di società sportive e culturali del territorio regionale, con particolare attenzione al mondo giovanile". Ma da oggi il colosso della cooperazione non è più una cooperativa ma una Spa e il primo a cadere letteralmente dalle nuovole o, almeno, così ci racconta, è il presidente regionale di Confcooperative Fvg, Giuseppe Graffi Brunoro. "Per me si è trttato di un fulmine a cielo sereno; ne ho avuto notizia indirettamente solo venerdì sera. Non mi resta che prendere atto che Bini è uscito dall'alveo della cooperazione. Spero solo che non passi l'idea che per fare "impresa grande" il modello cooperativo non è adatto, giacchè è un'idea che ovviamente non posso condividere; ci sono molte grandi cooperative ai vertici del sistema economico. Quanto alla polemica fra Bini e Pasqual ritengo che vi siano state anche molte spa nel corso degli anni ad aver danneggiato creditori e risparmiatori. Circa l'aspetto etico, sottolineo solo che nelle cooperative la mutualità è d'obbligo mentre nelle spa è facoltativa".