**
  • Home > Gossip > RIFIUTI? MAZZOLA BASTA LA PAROLA
  • stampa articolo

    RIFIUTI? MAZZOLA BASTA LA PAROLA

    838A
    Era luglio 2015 quando si è consumata l'ultima battaglia sulle nomine alla EXE, PM Zanin avrebbe voluto sostituire a tutti costi il Presidente di EXE Franco Soldati con l'Amministratore Unico di A&T 2000 Spa Tullio Picco sopratutto per arginare lo strapotere del direttore di EXE, Aldo MAZZOLA, e per questo aveva utilizzato tutti i suoi uomini non solo quelli della Provincia di Udine, Fabrizio Pitton e Carlo Teghil, ma anche il Sindaco di Codroipo Fabio Marchetti. Tuttvia le cose non sono andate così visto che la Lega ha preferito riconfermare Franco Soldati a Amministratore Unico dell'EXE nonostante l'avversione dei consiglieri provinciali della Lega Nord nei confronti del direttore MAZZOLA. Nel frattempo Marchetti ad ottobre 2016 ha nominato il super direttore di EXE, Aldo Mazzola, quale componente del Consiglio di Amministrazione dell'ASP Moro e in questi giorni, visto il licenziamento del direttore Mazzola dalla EXE, sempre Marchetti lo ha proposto quale presidente dell'A&T200 Spa al posto di Tullio PICCO, dimissionario, di fatto ponendosi contro PM ZANIN, e nonostante l'avversità della Lega nei confronti di MAZZOLA quale direttore EXE la nomina è stata avvalata dal segretario Provinciale della Lega Nord Daniele Moschioni, Sindaco di Corno di Rosazzo, poichè ha ricevuto l'assicurazione da Marchetti di nominare in quota Lega nel nuovo CDA di A&T2000 la sorella gemella di Laura ARTENI, assessore al Comune di Corno: ANNA ARTENI. Nel frattempo i 50 sindaci dei comuni aderenti a A&T2000 Spa sono preocupatissimi che MAZZOLA dopo aver costituito immumerevoli partecipate di EXE in italia ed all'estero ed aperto una discarica in Sardegna cerchi di portare avanti le sue strategie utilizzando il patrimonio di A&T2000.

     

  • Commenti

  • qualcuno di Voi deve ripassare la grammatica!Fuarce Friul!!!!!!!! Commento inviato il 23-03-2017 alle 12:23 da udinese scontento
  • tutto vero, anzi verissimo e vergognosissimo Commento inviato il 23-03-2017 alle 12:00 da Anonimo
  • Ma non avete pensato di informarvi un po meglio prima di scrivere tante c... tutte nello stesso articolo? Commento inviato il 23-03-2017 alle 09:45 da Indipendente
  • cosa vuoi aspettarti dalla lega, sono affamati di soldi, guarda l'assessore di cividale che è andato ad insegnare ai clandestini per 4.000 € dicendo che in effetti non sono tutti cativi ma ci sono anche brave persone, figurati per un posto in un consiglio di amministrazione cosa son capaci di fare Commento inviato il 23-03-2017 alle 09:15 da Anonimo
  • ...c'era da aspettarselo mazzola a capo a e t. Speriamo nella lega... Commento inviato il 23-03-2017 alle 08:40 da Anonimo
  • ex Iscritto al PD ci ricorderemo di queste tue parole al momento del voto e della campagna elettorale. ma anche ogni volta che Serracchia & C. inneggiano alla legalità. D'altro canto dei lavoratori sappiamo benissimo che a questa giunta non gliene frega nulla. Votiamo compatti M5S sperando che mandino a casa questa dirigenza. Mi chiedo però se in tutto questo non ci sia anche lo zampino del deputato PD Paolo Coppola. Ricordiamoci anche di lui alle prossime elezioni. Commento inviato il 22-03-2017 alle 22:44 da INSIEL TRIESTE
  • @Iscritto al PD: a proposito di competenza e meritocrazia che dire del nuovo direttore generale di insiel, non laureato e assunto a tempo indeterminato su chiamata diretta della direttrice licenziata dalla giunta Serracchiani, fortemente voluto da un noto assessore regionale e dal suo ex galoppino presidente di insiel noto solo per la massiva produzione di tweet banali e per gli aneddoti sui suoi fallimenti imprenditoriali. Un non laureato il cui stipendio è stato aumentato a 1200000 euro all'anno alla afccia della corte dei conti. Magnifico esempio di legalità di cui i cittadini che pagano le tasse, e votano, terranno sicuramente conto. Che schifo! Commento inviato il 22-03-2017 alle 21:35 da ex Iscritto al PD
  • Appoggio in pieno l'appello di al di Codroipo. E speriamo sia la volta buona per cambiare un pò di faccie. Commento inviato il 22-03-2017 alle 20:51 da anonimo
  • La calunnia è un venticello Un'auretta assai gentile Che insensibile sottile Leggermente dolcemente Incomincia a sussurrar. Piano piano terra terra Sotto voce sibillando Va scorrendo, va ronzando, Nelle orecchie della gente S'introduce destramente, E le teste ed i cervelli Fa stordire e fa gonfiar. Commento inviato il 22-03-2017 alle 20:24 da Il Barbiere di Siviglia
  • siete solo invidiosi perchè siete nati incapaci Commento inviato il 22-03-2017 alle 18:43 da udinese scontento
  • Ma basta con questi politicanti di CDX che non pensano ai cittadini ma solo a spartirsi le poltrone. Eppoi indicassero nomi qualificati: o riciclati o inesperti. Che schifo! Commento inviato il 22-03-2017 alle 17:26 da Iscritto al PD
  • un presidente A&T che guadagnera' piu' di Trump! Mi chiedo a che pro? Visto che non c'e' rischio di impresa (le bollette della spazzattura sono di fatto TASSE) e le le stesse invece di diminuire (la promessa della differenziata) aumentano! E allora perche' un presidente non puo' guadagnare semplicemente 2500 euro/mese (il doppio di un suo operaio) e basta cosi'? Non vuole farlo? Avanti c'e' posto...!! Almeno 100.000 friulani lo possono sostituire domani mattina! Anche a meno! A che ca%%o stanno a fare i politici che eleggiamo per difendere almeno il ns portafologli? E cosi' per tutte le partecipate... per es per un altro bene primario, l'acqua! Altra gente che guadagna piu' di Trump! Ma scherziamo? Gente votiamo M5S che almeno loro lo stipendio se lo tagliano e se eletti LO TAGLIERANNO A TUTTI QUESTI BOIARDI PUBBLICI!!! Commento inviato il 22-03-2017 alle 16:15 da al di codroipo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ