**
  • Home > Gossip > SIAGRI MANDA UNA SUA MERCENARIA NEL GRUPPO 5 STELLE
  • stampa articolo

    SIAGRI MANDA UNA SUA MERCENARIA NEL GRUPPO 5 STELLE

    824A SCARICA PDF

    In data 9 marzo 2017, il Presidente del Gruppo Consiliare regionale del Movimento 5 Stelle in Fvg, Elena Bianchi, ha depositato con numero di protocollo 4-7/0002871/A, presso la Presidenza del Consiglio regionale la richiesta di assegnazione personale di segreteria al Gruppo 5 Stelle (vedi documento originale in foto e clicca sopra per ingrandire). "A seguito delle dimissioni della dott.ssa Emanuela Beziza, con la presente sono a chiederLe di autorizzare gli Uffici consiliari all'avvio delle procedure per l'assunzione della dott.ssa Cristiana dalla Zonca di provenienza esterna all'amministrazione regionale, nel ruolo di segreteria del Gruppo Consiliare "M5S" con contratto full-time categoria D (36 ore settimanali). Si chiede che la procedura consenta un periodo di sovrapposizione con la dimissionaria per il passaggio di consegne e si ricorda che la data di fine servizio della dott.ssa Beziza è il 31.3.2017. Si allega copia documento di identità, curriculum vitae dell'interessata (vedi allegato) per il seguito di competenza". Ma, proprio scorrendo il curriculum vitae depositato notiamo diverse "anomalie": la prima che salta all'occhio è la data del curriculum con annesso aggiornamento, SETTEMBRE 2015. Come può essere individuato e accettato un consulente di comunicazione che non sa, o non vuole, nemmeno datare ed aggiornare il proprio curriculum? Ma andiamo avanti su aspetti più seri. La dott.ssa Della Zanca risulta collaborare con l'assessore Bucci (Fi) del comune di Trieste in un progetto per la realizzazione del nuovo logo turistico della città; inoltre dal 2007 ad oggi è "Head of Corporate Communication" di Eurotech Spa, società quotata alla Borsa di Milano segmento Star: responsabile dei rapporti con Borsa Italiana e Consob, responsabile Worldwide dell'Ufficio Stampa, Organizzazione degli eventi corporate (Assemblea soci, President meetings, incontri con analisti e investitori), responsabile delle campagne mediatiche e delle sponsorizzazioni, supporto all'ufficio affari societari e responsabile della Corporate Social Responsibility. Onde dubbi nel curriculum depositato appare anche la Company e-mail: cristiana.della zonca@eurotech.com. Noterete fra, l'altro, che nella domanda di assunzione depositata dalla Bianchi il nome è scritto scorrettamente (Dalla Zonca invece che della Zonca). Secondo i massimi dirigenti degli uffici regionali da noi interpellati, la dott.ssa Della Zonca andrà ad occupare un profilo lavorativo per cui sarà a tutti gli effetti equiparata ad un pubblico dipendente regionale, quindi non le sarà permesso contemporaneamente lavorare a (assunta oppure a partita Iva) altrove. Problema questo che, il presidente di Eutotech Spa (Le soluzioni Eurotech basate su prodotti COTS  per i mercati della Difesa, Sicurezza e Aerospaziale includono schede elettroniche, sottosistemi e sistemi progettati per funzionare in ogni condizione a bordo di mezzi terrestri, aerei e navali. Una specifica linea di computer indossabili è stata inoltre studiata per essere impiegata dal personale militare e paramilitare), Roberto Siagri non si pone. Il Perbenista ha più volte chiesto al presidente Siagri se per lui fosse un problema che la sua storica e fidata Head of Corporate Communication, andasse a lavorare presso il gruppo regionale M5S, ma la sua risposta è stata che "un consulente è come un mercenario e va con chi lo paga": esempio perfetto forse nel settore della produzione delle armi da guerra. Poco importa ad Elena Bianchi e al suo gruppo consiliare che Roberto Siagri nel 2014 facesse parte del ristretto elenco degli invitati da Matteo Renzi alle cene a sostegno della sua candidatura per la raccolta dei fondi elettorali. Bocciata, invece, dai consiglieri regionali Bianchi e Sergo, la candidatura della giornalista Consuelo Cagnati, collaboratrice del Fatto Quotidano, attivista di un'associazione contro Le Mafie vicina a Libera, addetta stampa del deputato M5S Maria Edera Spadoni e del gruppo regionale 5 stelle in Emilia Romagna.

  • Commenti

    12
  • Commento della 10.40. Dai qual è il problema? Non c'è peggior cieco di chi non voglia vedere! Commento inviato il 15-03-2017 alle 12:54 da Cittadino
  • @Commento inviato il 15-03-2017 alle 09:01 da Anonimo: sai qual'e' il problema? NON CI SONO ALTERNATIVE AL M5S ! Tutti gli altri son gia' passati per le stanze dei bottoni regionali ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti ! Commento inviato il 15-03-2017 alle 10:40 da al di codroipo
  • Dov'è al da Codroipo??? E questo sarebbe il nuovo?? Il bello è che sono ancora alle prime armi, mi immagino il proseguo. E dov'è quel tale che vede la salvezza in questi nullafacentinullasapenti? E' vero, ci sono problemi più grossi, ma questo non impedisce di parlare anche di questi, anzi, questi è meglio soffocarli nella culla in quanto, lasciandoli stare, i danni saranno maggiori. Come dice il buon Sgarbi, fanno più danni delle capre incompetenti e truffaldine che competenti, ma che "tengono famiglia". Impossibile che in Friuli non si riesca a buttare fuori dalle palle quelli e quelli??? Commento inviato il 15-03-2017 alle 09:01 da Anonimo
  • 5 Stelle: trasparenza , onestà , coinvolgimento, capacità....ma dove ? Siete peggio dei democristiani di 30 anni f. Vergognatevi Commento inviato il 15-03-2017 alle 08:38 da anonimo
  • ma tutti i fallimenti sanita uti turismo non sono niente di fronte a queste porcate, anzi sono solo l'alibi per giustificarle le porcate..... Commento inviato il 14-03-2017 alle 23:14 da vigjiut
  • E ' che questi non han mai visto tanti soldi in vita loro senza fa niente devono trovare qualcuno che la dia da intendere se no tocca tornare a lavorare!!!! Commento inviato il 14-03-2017 alle 23:12 da vigjiut
  • Si ma sta Cagnati, lavora per il gruppo Emilia Romagna, per una deputata, scrive sul fatto quando avrebbe il tempo di seguire anche il FVG? Commento inviato il 14-03-2017 alle 22:07 da Uno qualunque
  • Quanta invidia Perbenista, che caduta di stile. Occupati dei fallimenti della giunta, dalla sanità alle uti, dalla politica sulla montagna al fallimento sul turismo. Commento inviato il 14-03-2017 alle 22:07 da Cittadino
  • Niente di serio sulla smerdacchìani? Commento inviato il 14-03-2017 alle 21:33 da Io
  • Niente di serio sulla smerdacchìani? Commento inviato il 14-03-2017 alle 21:33 da Io
  • Niente di serio sulla smerdacchìani? Commento inviato il 14-03-2017 alle 21:33 da Io
  • tutti e cinque tacciono i consiglieri regionali m5s? Commento inviato il 14-03-2017 alle 20:22 da marco
  • Mettere qualcuno con competenze tecniche, o qualcuna che magari si accorga che qualcosa non va', scherziamo, meglio pr che ci fanno le pagine più carine, se poi è tutto in famiglia, meglio.Ma ormai è stata abolita anche la vergogna... Commento inviato il 14-03-2017 alle 19:10 da Giovanni
  • Numerosi sono gli sbagli fatti dalla consigliera dott.ssa Bianchi. Che fine fanno i 5Stelle della Regione? Perché il precedente capo della segreteria si era dimesso? Commento inviato il 14-03-2017 alle 18:20 da topo di biblioteca
  • Come distruggere un sogno una utopia!!! Commento inviato il 14-03-2017 alle 16:52 da anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ