il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
DUBBI SUI CONTROLLI DEL DIRETTORE DI DISTRETTO UDINESE CANCIANI

LE TRE BUGIE DEL FINTO CAPOGRUPPO CRISTIAN SERGO (M5S)

Il capogruppo in consiglio regionale del Movimento 5 Stelle Fvg Cristian Sergo (vedi foto) ci invia il seguente comunicato stampa che noi pubblichiamo integralmente:

"Il Movimento 5 Stelle FVG non ha ancora assunto una nuova figura per la sua segreteria. Nelle scorse settimane abbiamo avuto notizia che una nostra dipendente, che ringraziamo per quanto fatto per noi in questi 4 anni e a cui porgiamo i migliori auguri di buon lavoro, dopo aver vinto un concorso, non potrà più essere con noi per l’ultima parte della legislatura. Per questo e visti i pochi mesi rimasti e il periodo sempre più intenso che avremo davanti abbiamo selezionato alcune figure che avrebbero potuto sostituire la dipendente che ci lascerà il 31 marzo prossimo. Precisiamo altresì che la mansione che verrà ricoperta non avrà nulla a che fare con ruoli legislativi o politici. Come sempre avviene in questi casi il personale del gruppo viene deciso dai 5 consiglieri regionali che a maggioranza si sono espressi. E’ stato avviato l’iter di assunzione per la figura che è stata scelta dai consiglieri regionali, non appena avremo l’ufficialità da parte della Regione dell’avvenuta assunzione provvederemo a informare tutti quanti come sempre fatto, farlo prima ci è sempre sembrato una scorrettezza nei confronti di chi, magari per intoppi burocratici, non sarà effettivamente assunto. Smentisco che ci possa essere una mia lettera firmata il 9 marzo agli atti del Consiglio Regionale inerenti assunzioni del gruppo, a dimostrazione che a volte le talpe sono cieche". Il capogruppo M5S Cristian Sergo

Tuttavia Il Perbenista ribadisce che in Consiglio regionale è stata protocollata la domanda per l'assunzione della nuova addetta di segreteria (dott.ssa Cristiana dalla Zonca) in data 9 marzo 2017 con numero di protocollo 4-7/2871 a firma, secondo obbligo di legge, del capogruppo. Qualora la firma, come afferma il consigliere Sergo, non dovesse essere sua ma di Elena Bianchi, vorrebbe dire che tuttora il reale capogruppo (quindi colui che percepisce la relativa indennità) non è Cristian Sergo, come afferma essere, ma Elena Bianchi. A questo punto se la lettera è stata protocollata, se la dott.ssa della Zanca sarà la nuova addetta di segreteria e se l'attuale capogruppo in consiglio regionale è Elena Bianchi, vuol dire che Cristian Sergo ha mentito consapevolmente per tre volte; in caso contrario ce ne scusiamo.