**
  • Home > Gossip > PD UDINESE: PANICO PER IL VIRUS DELL'HONSARIA
  • stampa articolo

    PD UDINESE: PANICO PER IL VIRUS DELL'HONSARIA

    807A

    Le elezioni si avvicinano pericolosamente per il Pd e fra i dirigenti locali cresce il timore di contrarre la Honsaria (vedi foto), virus che rende logorroici e misantropi, con evidenti sbavature. Il segretario cittadino del Pd continua a ripetere che il prossimo candidato sindaco del centrosinistra dovrà correre in "netta discontinuità rispetto l'amministrazione Honsell". L'avvocato Enrico Leoncini è lucido quando afferma che "bisogna smetterla di parlare solo di diritti civili ma che è arrivato il momento di parlare anche di marciapiedi". I sondaggi sono chiari e non lasciano spazi di dubbio: Honsell e Serracchiani sono poco popolari anche fra gli elettori dello stesso Pd. Secondo il segretario del Pd udinese, se dovessero esserci primarie interne per il Pd, la regola che impone a ciascun candidato di raccogliere le firme di almeno il 35% degli iscritti, porterebbe alla logica conseguenza che gli sfidanti interni potranno essere solo due. Stabilito il candidato ufficiale del Pd potrebbe aprirsi una seconda fase, quella delle primarie di coalizione, che lo vedrebbe contrapposto ad eventuali sfidanti della sinistra o della società civile. Il nome più accreditato resta quello di Enzo Martines, che pur temendo di contrarre l'Honsaria, sa di non poter rinnegare gli anni in cui gli è stato vicino come suo vice sindaco. In subordine c'è l'ipotesi Gianna Malisani decisa a restare nel Pd, assieme ai fedelissimi Ferdinando Milano e Gianpaolo Carbonetto, solo se candidata a sindaco di Udine; un minuto dopo cercherebbe la candidatura nelle primarie di coalizione in quota Dp. Infine, la terza ipotesi, quella più insidiosa, è la referente della lista Innovare, Antonella Nonino, che in quanto iscritta al movimento del primo cittadino è autoimmune all'Honsaria. Nel frattempo l'assessore Pirone, terrorizzato dall'ipotesi di fare la fine di Kristian Franzil, giurando fedeltà eterna ad Honsell cerca di ritagliarsi un posto nella futura giunta in quota Pisapia. Agostino Maio, potendo scegliere, continuerebbe a non far nulla, percependo alla pari del collega Giancarlo Lancellotti, 105mila euro annui.

  • Commenti

  • Ma vattene Honsell ! Via il pd dal Friuli Commento inviato il 04-03-2017 alle 01:10 da Io
  • marciapiedi, strade, ospiti... Commento inviato il 02-03-2017 alle 08:15 da Anonimo
  • Quindi la DISCONTINUITÀ sarebbe un ex vicesindaco relativamente giovane o un ex assessore diversamente giovane? Commento inviato il 02-03-2017 alle 03:27 da Filippo
  • serracchiani vai a roma e restaci, qui non c'è più posto per te, ne abbiamo le palle piene Commento inviato il 01-03-2017 alle 23:35 da Anonimo
  • Per me visto il rischio di perdere Roma e Trieste molti dei big renziani si getteranno sulla competizione udinese Commento inviato il 01-03-2017 alle 21:15 da kattivik
  • Stampa italiana di sinistra? Wow che scoop. Commento inviato il 01-03-2017 alle 19:19 da SKIFOSAMENTE
  • In Italia continuano a parlare di Trump... manessuno parla più della vicenda delle trivelle e neppure del caso del padre di Renzi. La conferma che la stampa in Italia è di sinistra! Commento inviato il 01-03-2017 alle 18:00 da Anonimo
  • Grande gufata... chissà che ci prenda... http://www.ilfriuli.it/articolo/Politica/Gaffe_di_Massimo_D’Alema-points-_“Abbiamo_perso_Udine”/3/163807 Commento inviato il 01-03-2017 alle 17:26 da Gianni1956

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ