il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
CLICCA SUL BANNER IN BASSO DI VIDEOTELEBLOG

DEL TORRE ORGANIZZA GAY PRIDE PER DONNE DISCRIMINATE

I movimenti LGBTQIA di Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Veneto hanno scelto il Friuli Venezia Giulia come regione dove svolgere i numerosi eventi di avvicinamento e sensibilizzazione alla parata che si terrà il prossimo 10 giugno 2017 a Udine. Dopo il patrocinio del Comune di Udine, il comitato organizzatore è in attesa di quello degli altri capoluoghi, con cui è attivato il dialogo istituzionale. Fvg è organizzato da cinque associazioni regionali, Arcigay Friuli, Arcilesbica Udine, arcigay Arcobalento Trieste e Gorizia, La Fenice Fvg e Associazione Universitaria Iris. "Udine si è sempre molto impegnata per i diritti civili e per la parità delle opportunità anche rispetto alle istanze LBGT - afferma il sindaco di Udine Furio Honsell -. Proprio per questo come amministrazione siamo lieti che la città sia stata scelta per ospitare una manifestazione civile di questa rilevanza". "Ritengo che proprio le donne, che da sempre subiscono forme di discriminazione e disparità, possano comprendere e condividere pienamente tutti i percorsi finalizzati a combattere ogni forma di discriminazione legata al genere - sottolinea una confusa assessora alle Pari opportunità, Cinzia Del Torre - . Per questo motivo apprezzo che la pacifica e allegra manifestazione del Fvg Pride abbia luogo a Udine". Poche parole, confuse e fuori luogo quelle dell'assesore Del Torre...