**
  • Home > Gossip > DEL TORRE ORGANIZZA GAY PRIDE PER DONNE DISCRIMINATE
  • stampa articolo

    DEL TORRE ORGANIZZA GAY PRIDE PER DONNE DISCRIMINATE

    795A

    I movimenti LGBTQIA di Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Veneto hanno scelto il Friuli Venezia Giulia come regione dove svolgere i numerosi eventi di avvicinamento e sensibilizzazione alla parata che si terrà il prossimo 10 giugno 2017 a Udine. Dopo il patrocinio del Comune di Udine, il comitato organizzatore è in attesa di quello degli altri capoluoghi, con cui è attivato il dialogo istituzionale. Fvg è organizzato da cinque associazioni regionali, Arcigay Friuli, Arcilesbica Udine, arcigay Arcobalento Trieste e Gorizia, La Fenice Fvg e Associazione Universitaria Iris. "Udine si è sempre molto impegnata per i diritti civili e per la parità delle opportunità anche rispetto alle istanze LBGT - afferma il sindaco di Udine Furio Honsell -. Proprio per questo come amministrazione siamo lieti che la città sia stata scelta per ospitare una manifestazione civile di questa rilevanza". "Ritengo che proprio le donne, che da sempre subiscono forme di discriminazione e disparità, possano comprendere e condividere pienamente tutti i percorsi finalizzati a combattere ogni forma di discriminazione legata al genere - sottolinea una confusa assessora alle Pari opportunità, Cinzia Del Torre - . Per questo motivo apprezzo che la pacifica e allegra manifestazione del Fvg Pride abbia luogo a Udine". Poche parole, confuse e fuori luogo quelle dell'assesore Del Torre...

  • Commenti

  • Come mai non leggiamo più nulla su Baiutti, Blasoni e Bini? E su Da Pozzo mai nulla? Lo sapremo prossimamente.... Commento inviato il 22-02-2017 alle 12:12 da tuttobelviso.it
  • Come mai non leggiamo più nulla su Baiutti, Blasoni e Bini? E su Da Pozzo mai nulla? Lo sapremo prossimamente.... Commento inviato il 22-02-2017 alle 12:12 da tuttobelviso.it
  • Molto coerente che l'Arci gay sia stata fondata dai figli di quelli che negli anni 40 espulsero senza se e senza ma Pasolini dal PCI: ricordate per quale motivo ? ... omosessualità! Commento inviato il 22-02-2017 alle 11:21 da Anonimo udinese
  • Al "cjargnel". I carnici sono anni che lo prendono in quel posto. Cosa volete di più dalla vita?------------------------------------("Ritengo che proprio le donne, che da sempre subiscono forme di discriminazione e disparità, possano comprendere e condividere...) Ma allora perchè non fate qualcosa in difesa delle donne? Cosa hanno da difendere questi? Chi li tortura? Se non se le vanno a cercare nessuno li tocca. Facciano una vita normale come tutti noi senza esibirsi sempre e vedrete che vivremo tutti felici e contenti. E poi, perchè nascondersi dietro sigle incomprensibili: LGBTQIA ? Scrivete quello che siete in forma chiara e leggibile Commento inviato il 22-02-2017 alle 10:16 da GG
  • Ecco le amministrazioni di centro sinistra, grande impegno finanziario solo per checche e clandestini, a favore dei ceti deboli, NULLA e nemmeno per i propri cittadini che non arrivano a fine mese. Ma guardete che facce, uno più brutto e bisex dell'altro. Ma chi li ha donato il voto di preferenza a questi? Commento inviato il 21-02-2017 alle 22:35 da canta e balla
  • nella foto vedo 5 donne e un uomo? Chi indovina l'uomo? :) Commento inviato il 21-02-2017 alle 21:52 da al di codroipo
  • @kattivik mi spiace per l'italiano ma quello che leggi è esattamente il comunicato stampa inviato dagli organizzatori...non è colpa mia se l'italiano non ti aggrada Commento inviato il 21-02-2017 alle 21:00 da Il Perbenista
  • e quassù non si organizza niente? Commento inviato il 21-02-2017 alle 20:32 da cjargnel
  • chi vuoi che se li pigli questi in foto Commento inviato il 21-02-2017 alle 19:42 da Anonimo
  • per questi che ci amministrano i problemi sono la festa gay e lesbo e non l'occupazione, la sanità, la sicurezza ... siamo in caduta libera Commento inviato il 21-02-2017 alle 19:24 da Anonimo
  • Che c'è di male esattamente? cosa si contesta? Commento inviato il 21-02-2017 alle 18:58 da kattivik
  • Certo, bisognerà dire all'assessora di prendere lezioni di italiano da te Commento inviato il 21-02-2017 alle 18:30 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ