**
  • Home > Gossip > LA SERRACCHIANI CEDE A TRIESTE IL NOME DELL'AEREOPORTO
  • stampa articolo

    LA SERRACCHIANI CEDE A TRIESTE IL NOME DELL'AEREOPORTO

    755A

    “Trieste Airport Friuli Venezia Giulia” (vedi foto): è il nuovo nome dell'aeroporto di Ronchi dei Legionari. Una nuova campagna sancisce il passaggio dal logo che, sino a ieri, evidenziava la scritta Fvg, e ora si concentra sulla città di Trieste. La dicitura Trieste e che, d'ora innanzi, dovrà essere, per l'utente “domestico”, ma anche per la clientela da catturare all'estero, il richiamo alla città che, proprio nel codice Iata, rappresenta lo scalo del Friuli Venezia Giulia. E così l'unico richamo alla nostra regione, l'unico aereoporto, fra l'altro in provincia di Gorizia e nemmeno di Trieste passa nelle mani dei giuliani assieme alle sedi di tutte le strutture e gli enti pubblici. La notizia risale ad un paio di mesi fa ma la giunta Serracchiani ha cercato di pubblicizzarla il meno possibile nel Friuli in cui Franco Iacop e Sergio Bolzonello dovranno cercare voti.

     

     

     

  • Commenti

  • Prima i colibrì ora un'altra trovata, togliere un nome prestigioso, come quello di Savorgnan di Brazza' è qualcosa di inaudito. È normale per chi non sa che pesci pigliare per far funzionare un aeroporto che non decolla. Intanto si cambia look, nome, uccelli... i polli, viceversa rimangono gli stessi... Commento inviato il 27-01-2017 alle 13:51 da anonimouncorno
  • Da gennaio ad ottobre 2016 i passeggeri dell'aeroporto "di Trieste" sono CALATI del 2,9% rispetto allo stesso periodo del 2015, mentre la media italiana è di + 4,1%. Venezia (Marco Polo) è cresciuta del 9,8%, Treviso del 9,7%, Verona del 7,5%. Anni di bilanci in perdita, regolarmente ripianati da noi cittadini di questa Regione Commento inviato il 27-01-2017 alle 01:08 da Anonimo udinese
  • Per accontentare tutti non c'è che un modo. Fare come i siciliani che hanno già 4 aeroporti e vogliono costruirne il quinto. Infatti non bastano Palermo, Trapani, Catania e Comiso, adesso vogliono farne uno anche a Messina. E chi paga tutto questo sperpero? Lascio a voi trovare la definizione che più vi aggrada. Poi magari, se come al solito stiamo tutti zitti, ne faranno uno anche ad Enna! Cominciamo anche noi a chiedere un aeroporto a Gorizia, a Udine, a Pordenone e perchè no anche a Tolmezzo. Commento inviato il 27-01-2017 alle 00:00 da GG
  • Indipendentemente dal nome rimane un cesso di aeroporto per cui perchè preoccuparsene. Commento inviato il 26-01-2017 alle 13:51 da Anonimo
  • Ma Malpensa si chiama ancora Malpensa, il nostro aeroporto ha (avrebbe) un altro nome ufficiale, che non è certo quello di Trieste! Commento inviato il 26-01-2017 alle 08:59 da Anonimo udinese
  • Anche Malpensa è in provincia di Varese... Trieste Airport va benissimo Commento inviato il 26-01-2017 alle 04:33 da Gigi
  • tanto diventerà un dormitorio per extracomunitari Commento inviato il 25-01-2017 alle 09:12 da Anonimo
  • Il codice IATA dell'aeroporto è sempre stato "TRS" e quelli della IATA non si fanno abbindolare da nessun politico. Non capisco l'addizione "Friuli Venezia Giulia", basterebbe Trieste Airport. A Roma, dove ci sono due aeroporti, li chiamano Rome Fiumicino Airport o Rome Ciampino Airport e non hanno certamente bisogno di aggiungere "Lazio" altrimenti quelli della "Roma" sai il casino che ti farebbero? Quindi invece di perdere tempo in quisquilie inutili sarebbe meglio darsi da fare per sviluppare il traffico verso questo aeroporto che da quanto vedo zoppica alla grande. Non è certamente grazie alla direzione dell'aeroporto che nuovi voli charter (da Madrid,Londra,Minsk,Reykjavik) arriveranno al Trieste Airport. Saranno semplicemente le compagnie di crociera che organizzano questi voli per riempire le loro navi mentre dall'Islanda trasportano turisti islandesi che vanno principalmente in Croazia e qualcuno a Bibione (Veneto). Chissà perchè non vanno a Lignano? Se all'aeroporto ed in Regione poi capissero qualcosa, farebbero di tutto per far arrivare quante più navi da crociera a Trieste. Ma evidentemente non ci arrivano.... Commento inviato il 25-01-2017 alle 03:20 da GG
  • Chiamatelo come volete, continua a rimanere una triste stazione per le corriere. Commento inviato il 25-01-2017 alle 03:01 da kattivik
  • Hotel Iacopo è il più grande cliente, è sempre in missione visto che i biglietti aerei sono gratis Commento inviato il 24-01-2017 alle 14:07 da Anonimo
  • è da sempre TRS piuttosto non sapevo che il personale deve andare in hotel a gorizia Commento inviato il 24-01-2017 alle 13:45 da cassie

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ