**
  • Home > Gossip > L'INCHIESTA SUI RAMPANTI AVVOCATI DEL DISORDINE
  • stampa articolo

    L'INCHIESTA SUI RAMPANTI AVVOCATI DEL DISORDINE

    751A

    Vi è mai capitato di recarvi da un avvocato e poi subire una grossa fregatura proprio da quella persona che avrebbe dovuto tutelarvi? Quali sono le incompatibilità e le inopportunità per un avvocato? Chi sono i grossi avvocati della nostra regione e chi son i loro colleghi di studio e/o praticanti? Chi sono i principali clienti dei più grandi principi del foro del Friuli Venezia Giulia e come vengono pagati? E' possibile far nero oppure sono tutti ligi alle modalità di pagamento? Chi ha fatto le scarpe a chi? In questa professione più che nelle altre si cerca di fare carriera e il grosso cliente fa gola. Fin dove si spinge un avvocato per il suo cliente milionario e in che modo tratta con la stampa e gli organi inquirenti? Una linea difensiva è necessariamente legale oppure può volutamente deviare il corso delle indagini? Prossimamente su Telefrulla, la nuova tv web di controinformazione, un servizio inchiesta destinato a scuotere il disordine degli avvocati. Da febbraio on line

  • Commenti

  • Noto che hai abbandonato molti tuoi bersagli di poco tempo fa? Come mai? Cosa c'è sotto? Io avrei un'idea....ma per ora non la dico. Commento inviato il 22-01-2017 alle 14:42 da curioso
  • il nero? Io anni fa ho pagato con marche cicerone... Vuoi aprire un'inchiesta giornalistica sugli avvocati? I loro clienti? Un po' come confrontare il capitalismo con il socialismo! Qual'e' meglio? Quali sono i lati negativi dell'uno o dell'altro? Ecco... ritengo che un lato negativo del capitalismo siano gli avvocati... come dire un male inevitabile e da sopportare! L'unica cosa positiva che osservo a Udine e' che la meritocrazia paga ed i piu' bravi son anche i piu' preparati, ricercati e pagati! Meno male che amicizie, parentele e potenze varie contano meno del sapere! E meno male che il "miglior" avvocato di Udine non ha ereditato lo studio dal paparino ed ha iniziato la sua carriera sul Videotel (una sorta di internet dei primi anni 90). Probabilmente deriso dai piu' prima ed invidiato invece oggi! Nota sconsolante della Giustizia: chi ha soldi puo' contarci, chi no e' a rischio! Commento inviato il 22-01-2017 alle 13:31 da al di codroipo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ