il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

NESSUNO STUPORE DEI PARLAMENTARI SUL FLOP SERRACCHIANI

Sono lontani i tempi della giovane rottamatrice affiancata dall'agenzia di comunicazione piemontese (vedi foto) che la trattava come un'icona del rinnovamento. Oggi nella classifica di gradimento dei governatori stilata dal Sole 24 Ore il presidente della Regione Fvg è crollata al terzultimo posto; peggio di lei Crocetta. Secondo il senatore Carlo Pegorer paga il poco impegno profuso in Regione a causa di una eccessiva ricerca di visibilità sul piano nazionale, dove fra l'altro il Pd ultimamente non ha brillato. Laconico il senatore Lodovico Sonego che ritiene necessaria una reale sterzata nell'azione di governo regionale. Stesso parere da parte dell'on. Gianna Malisani: "l'onda lunga dei risultati negativi del referendum ha travolto anche la sua esposizione a favore del Si. Matteo Renzi si è dimesso da premier, lei è ancora in piena attività come governatrice e numero due del partito nazionaler. Bisognerebbe ragionare anche sulla bontà delle riforme regionali a partire dalle Uti e dalla riforma sanitaria". Cerca di solidarizzare il senatore Francesco Russo che immagina che nonostante il basso indice di gradimento può ancora vincere, ma non nega di essere stato fra i primi a vedere come un pericoloso campanello di allarme la lunga serie di pesanti sconfitte amministrative locali da Trieste a Pordenone, fino a Codroipo e Monfalcone.