il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

UNO SPOT ELETTORALE PRO SERRACCHIANI CI CENSURA

Dopo due mesi di veti da parte del capogabinetto Agostino Maio e del portavoce Giancarlo Lancellotti, in cui non ci veniva concessa l'autorizzazione ad intervistare la Governatrice del Friuli Venezia Giulia, contestualmente alla risoluzione del contratto fra Il Perbenista e l'emittente, Debora Serracchiani accetta di farsi intervistare ma da un altro giornalista. Giornalista, secondo noi, concordato fra Agostino Maio ed il suo interlocutore principe all'interno di Udinese spa (un'ampia serie di sms provano quanto asseriamo). Vi alleghiamo in questo post, certi di fare crescere il numero di visualizazioni ad oggi fermo a 86 persone, il video (premi icona video) dell'intervista fatta dal responsabile palinsesti di Udinese Tv. Va bene non essere eccessivamente incalzanti come Il Perbenista, va bene anche non inserire altra voce a contro altare di quanto asserito dalla Serracchiani; va persino bene non porre alcuna critica al suo operato e non evidenziarle alcuna criticità. Ma questo video, ai nostri occhi, appare molto più come uno spot a favore di Debora Serracchiani. Fate attenzione soprattutto ai filmati di copertura inseriti nel corso dell'intervista fatta in Regione Fvg: tutte immagini felici di gente contenta. Gli ospedali funzionano perfettamente, medici e politici si stringono la mano, i treni arrivano in orario, le stazioni ferroviare sono pulite, i profughi ben vestiti salutano l'operatore che li riprende e persino l'aereoporto di Ronchi dei Legionari mostra una struttura piena di passeggeri con un tabellone ricco di voli in arrivo ed in partenza. Cosa, questa ultima, molto strana dato che uno dei più apprezzati servizi di inchiesta, da parte della dirigenza di Udinese, fatti dal Perbenista riguardava proprio l'inefficienza dell'Aereoporto di Ronchi e la sua chiusura notturna. Debora Serracchiani afferma che grazie ai suoi buoni rapporti romani la Regione Fvg ha ottenuto due miliardi di euro dal governo nazionale e che brillantemente grazie a lei si è appaltato il quarto lotto della Terza Corsia. Non solo, Debora Serracchiani afferma anche che grazie a Bolzonello i consorzi industriali godono di ottima salute, omettendo ogni riferimento ad Aussa Corno e al commissario Marco Pezzetta indagato per Veneto Banca. Il giornalista che la intervista la lascia educatamente andare avanti e la governatrice loda anche la mission di Mediocredito senza accennare alle forti difficoltà in cui versa l'istituto. Attacca le opposizione che palesano un rischio sicurezza nel territorio e si vanta letteralmente di far parte di quella gente che non si piange addosso (vedi foto) a differenza di quanto accadrà poco dopo. Il gran finale è dedicato al suo personale futuro politico con immagine di copertura che la ritraggono assieme ad Agostino Maio, ai vertici della giunta regionale e ai ministri Delrio e Calenda: sempre attiva e sorridente, icona vivente del consenso. Fra breve, non appena sarà attiva http://www.telefrulla.it , dominio già on line, sarà nostra premura mandare in onda un servizio sulla reale situzione che vive la nostra regione, intervistando come sempre una pluralità di voci e soprattutto, evidenziando le maggiori criticità.