il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
DUBBI SUI CONTROLLI DEL DIRETTORE DI DISTRETTO UDINESE CANCIANI

BERTOSSI E IL MANIFESTO SELF SERVICE

Apprendiamo per la quinta volta che il presidente di Informest, Enrico Bertossi (vedi foto) già assessore regionale all'industria e al turismo con Riccardo Illy, è "in campo". La fotografia pubblicata lo ritrae proprio ai tempi della sua esperienza in Regione con il guru del turismo Ejarque. Viene da domandarsi, dopo aver letto qualche punto del suo self-manifesto, cosa abbia fatto da assessore al turismo regionale per la città di Udine e perchè tutte le mostre le organizzò a Villa Manin. Assessore regionale, presidente della Cciaa e presidente di Informest, sempre incarichi di nomina diretta; ben venga se nel 2018 deciderà di contarsi anche se, al momento, non solo non ha nessun partito politico o lista civica che lo sostiene ma neppure singoli nominativi. Per questo ricorre sovente alle citazioni stile Vangelo, rifacendosi ai passi secondo Benedetti o secondo Mazzocato. Verrebbe poi da chiedere a Enrico Bertossi, quando parla di realizzare un collegamento aereo fra ex Upim e Casa Cavazzini se sia a corrente che l'ex Upim non appartiene al comune di Udine ed eventualmente con quali soldi acquistare l'edificio di proprietà della famiglia De Eccher. Nemmeno un passaggio dedicato alle tante famiglie indigenti, ai disoccupati, ai neo laureati senza lavoro, agli anziani, alla sicurezza e agli animali. Immancabile il pensiero alla propria famiglia: Bertossi nel manifesto cita la fotografa Ulderica Da Pozzo, spesso coautrice della sua compagna, Elisabetta Pozzetto.