**
  • Home > Gossip > PROVINCIA DI UDINE: L'ASSEMBLEA DEGLI STIPENDIATI
  • stampa articolo

    PROVINCIA DI UDINE: L'ASSEMBLEA DEGLI STIPENDIATI

    722A

    Gli assessori provinciali a tempo pieno percepiscono il 45% in più nella busta paga dei colleghi part time. Qualcuno prevede il taglio del 35% per tutti i consiglieri provinciali. Ovviamente nessuno intende rinunciare a nulla, nè in maggioranza nè in opposizione. Se fino a ieri i tagli sarebbero dovuti essere sui nomi degli assessori e quindi sarebbero dovuti andare a casa Leonardo Barberio e Marco Quai, oggi l'atmosfera sembra essere mutata. Il capogruppo della Lega Nord Mauro Bordin avrebbe mal digerito l'epurazione del suo fedelissimo Leonardo Barberio a vantaggio di Asia Battaglia e Massimo Blasoni avrebbe chiesto a Fontanini di esssere lui a decidere quale figliol prodigo sacrificare sull'altare; motivo per cui potrebbe essere la Musto a dover lasciare Palazzo Belgrado al posto di Marco Quai. Pier Mauro Zanin continua a difendere il suo Carlo Teghil (vedi foto) ma più di qualcuno nel partito gli ricorda che a sedere in zona Vip c'è già il presidente del consiglio provinciale Fabrizio Pitton, anche esso uomo di fiducia di Zanin. Ma le Province, nel resto della Regione Fvg non sono già state abolite?

  • Commenti

  • In questi anni Honsell e la Serracchiani hanno dimostrato tutta la loro incapacità: due venditori di fumo ! Commento inviato il 04-01-2017 alle 08:35 da Anonimo udinese
  • fontanini sindaco di udine ? una disgrazia, cecotti governatore? abbiamo gia avuto il terremoto, basta e avanza Commento inviato il 03-01-2017 alle 12:57 da Anonimo
  • macchè! facciamo sei province in friuli e due regioni, friuli e la giuliana, cosi sistemiamo tutti; non male no Commento inviato il 03-01-2017 alle 12:53 da Anonimo
  • Anonimo delle 10:42: speriamo accada. Basta con i visitors di Roma, i veneti e i milanesi, chi amati senza meriti solo perché amici degli amici. Possibile che non possiamo autogovernarci? Commento inviato il 03-01-2017 alle 10:16 da Anonimo
  • Fontanini torna a Campoformido e goditi i due vitalizi e la pensione da insegnante. Commento inviato il 03-01-2017 alle 09:34 da Anonimo
  • Posto in pieno il commento delle 10:42, assolutamete d'accordo su Fontanini e Cecotti! Commento inviato il 03-01-2017 alle 08:30 da Anonimo
  • Fontanini sindaco di Udine e Cecotti governatore: l'unica via per uscire dall'incubo e dalla mediocrita'. Azzerare le riforme e istituire le due province autonome di Udine e Trieste, il programma per l'elezione. Commento inviato il 02-01-2017 alle 10:42 da Anonimo
  • Abolizione delle Province, riforma della sanità, riforma delle UTI, riforma delle in house: tutti propositi che sono rimasti tali e solo sulla carta. Riforme mal ideate e tutt'ora non realizzare per motivi facilmente immaginabili che faranno cambiare lo scenario politico alle prossime elezioni (speriamo bel 2017). Commento inviato il 02-01-2017 alle 10:30 da Kit Karson

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ